Cronaca

Il cronista Michele Sardo aggredito a Palermo: solidarietà da tutte le forze politiche

Calci, pugni e minacce: questo è quanto subito dal giornalista Sardo. Arrivano messaggi di vicinanza dal capogruppo PD Ars Lupo e dal consigliere Antonino Randazzo

Un giornalista brutalmente aggredito mentre svolge il proprio lavoro sul campo. È quanto accaduto ieri sera al direttore di Palermo Live, Michele Sardo. Quest’ultimo è stato trasportato al pronto soccorso in codice rosso con sospetto arresto cardiaco.

Arrivano messaggi di solidarietà da parte delle forze politiche.

IL MESSAGGIO DEL CAPOGRUPPO PD ARS, LUPO

“Al direttore di Palermo Live Michele Sardo, vittima di una aggressione mentre stava svolgendo il proprio lavoro, va la mia solidarietà”. Lo dice il capogruppo PD all’Ars Giuseppe Lupo in seguito alla notizia dell’aggressione al giornalista palermitano Michele Sardo avvenuta ieri nei pressi di piazza Ottavio Ziino.

LA VICINANZA DI ANTONINO RANDAZZO

“Esprimo la massima solidarietà al direttore del giornale online “PalermoLive”, Michele Sardo vittima – ieri sera – di una vile aggressione mentre documentava un fatto di cronaca a piazza Ottavio Ziino. – Così il consigliere Antonino Randazzo del gruppo M5S a Palazzo delle Aquile -. Purtroppo una sparuta parte di cittadini continua a non comprendere quanto sia utile ed importante allo sviluppo culturale e sociale dell’intera comunità il percorso della libera informazione come veicolo di critica, di crescita e di salvaguardia della legalità. Spero che gli inquirenti possano risalire immediatamente all’individuazione di questi incivili”.

Articoli Correlati

3 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button