Fatti d'ImpresaPrimo Piano

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO. ATTENZIONE UN NUOVO AGGIORNAMENTO

Istruzioni per la compilazione del contributo a fondo perduto – Aggiornamento del 24 marzo 2021

 

Il bonus contributo a fondo perduto previsto dal decreto “Sostegni” (Dl n. 41 del 22 marzo 2021), consiste nell’erogazione, da parte dall’Agenzia delle entrate, di una somma di denaro o, a scelta irrevocabile del contribuente, di utilizzare l’intero importo come credito d’imposta, a favore di tutti i soggetti che svolgono attività d’impresa, arte o professione e di reddito agrario, titolari di partita IVA residenti o stabiliti nel territorio dello Stato.

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate, a seguito della pubblicazione del provvedimento, a firma del Direttore, Ernesto Maria Ruffini, con il quale vengono definite le regole per richiedere e ottenere il nuovo contributo a fondo perduto a favore di soggetti sopra specificati, risultano aggiornate le istruzioni ai fini della compilazione del contributo a fondo perduto.

Infatti, con provvedimento del 24 marzo è stato precisato che la scelta della modalità di erogazione indicata nell’istanza, sia per l’accredito in conto corrente sia per il riconoscimento del credito d’imposta, può essere modificata dal soggetto richiedente solamente fino al momento del riconoscimento del contributo, il cui esito è esposto nell’area riservata del portale Fatture e Corrispettivi “Contributo a fondo perduto – Consultazione esito”.

Successivamente a tale momento, il soggetto richiedente non può in alcun modo modificare la scelta.

Si allega aggiornamento del 24 marzo 2021:

https://www.agenziaentrate.gov.it/portale/documents/20143/3344901/Istruzioni+24+marzo+2021.pdf/3e07f90e-4567-43b9-e0e5-20872a252ff5

Per maggiori dettagli:

https://www.ilmoderatore.it/pronto-il-modello-per-richiedere-il-contributo-a-fondo-perduto-domande-al-via-il-30-marzo/

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button