Economia e LavoroPoliticaPrimo Piano

Comune di Palermo, Zacco: su concessioni di suolo pubblico per dehors su stallo AMAT è scelta inadeguata

“in riferimento al comunicato stampa del 14/05/2021 “[Comune Palermo] Concessioni di suolo pubblico per dehors negli spazi assegnati all’AMAT che ha avuto luogo ieri tra gli assessori Martorana e Catania e con i vertici dell’azienda dei trasporti AMAT” interviene il  Consigliere Zacco:

“A tal proposito  – dichiara il Consigliere Ottavio Zacco, Presidente sesta Commissione Attività Produttive del Comune di Palermo –  desidero esprimere un apprezzamento per la volontà espressa dall’assessore Martorana nel cercare soluzioni utili a risolvere le trafile burocratiche inerenti l’occupazione degli stalli AMAT per le concessioni del suolo pubblico ai ristoratori, ritengo, tuttavia, non accettabile che in un momento drammatico che ha visto colpire duramente il nostro tessuto economico, si possa pensare ad una ulteriore tassa/tributo quale canone di occupazione Amat di circa euro 150 che può arrivare sino a euro 450 al mese dove vedranno coinvolte tutte le attività che ricadono in strade di tipo E ed F con la presenza delle strisce blu posizionate dinanzi le proprie attività.

Così facendo si verrebbe a creare una concorrenza sleale ed una discriminazione con le attività che ricadono in aree pedonali diverse e andando di fatto in conflitto con la direttiva emanata dal ministero dei beni culturali che concede l’opportunità agli enti locali di limitare le licenze alle attività di food per preservare i beni storici, così facendo,  l’amministrazione attiva continua ad incentivare gli investimenti di ristoratori e food solo nel centro storico e nelle aree pedonali limitrofe, trascurando così la tutela della tranquillità dei residenti, adottando provvedimenti inefficaci e inopportuni in questo momento, come lo è stato la ztl notturna.

Attuando questo provvedimento, si verrebbe a creare un ulteriore lacuna amministrativa, provocando una divergenza con il contratto di servizio AMAT, mai aggiornato dal settore competente”.

Articoli Correlati

3 Commenti

  1. berlusconismo di merda e rumori in cicogna, cincillà, capinere buttano persi per terra...niente confidenza...ogni pomeriggio ha detto:

    datemi una falce ed un martello..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com