Prendo quotaPrimo Piano

Volotea inaugura il volo Pantelleria-Napoli

Verrà inaugurato oggi, il volo della compagnia aerea Volotea che collegherà Pantelleria con Napoli. Si prospetta una florida e prospera stagione turistica a Pantelleria, da sempre meta ambita di molti viaggiatori. Una vera e propria pietra miliare per la provincia di Trapani, che grazie all’isola e alle sue straordinarie bellezze naturali registra, ogni estate, record di turisti. Si preannuncia, così, un boom di presenze anche quest’anno grazie all’incremento dei voli da/per la Perla Nera del Mediterraneo e i diversi aeroporti nazionali. La rotta avrà una frequenza settimanale e avverrà ogni sabato. Ma le novità firmate Volotea non sono finite qui.

Crew Volotea foto Volotea

Sono state riconfermate, infatti, sull’isola tutte le rotte già attive lo scorso anno: Milano Linate, Milano Bergamo, Bologna, Napoli, Torino, Venezia e Verona. “Gli abitanti di Pantelleria avranno nuove possibilità di raggiungere facilmente la penisola italiana, evitando scali in grandi hub e inutili perdite di tempo – ha commentato Valeria Rebasti, country manager Italy & Southeastern Europe di Volotea -. Con l’annuncio dei nuovi collegamenti, e la ripresa di tutti i voli sia da Pantelleria sia da Lampedusa, riconfermiamo il nostro impegno nel sostenere la ripresa del settore turistico italiano. Siamo pronti a volare di nuovo dai due scali isolani garantendo, come sempre, collegamenti sempre diretti, comodi e veloci”.

A 319 Volotea Foto Fabio Gigante.

Durante il periodo estivo, Volotea opererà nel suo network con una flotta di 41 aeromobili (contro i 36 dell’estate 2019): il vettore, infatti, ha recentemente annunciato l’arrivo di 6 Airbus A320 aggiuntivi, tra cui 3 aeromobili stand-by che garantiranno l’integrità operativa. In termini di volume, Volotea aumenterà la capacità dei posti di circa il 40% rispetto al 2019 con la prospettiva, per la prossima stagione estiva ormai alle porte, di trasportare tra i 9 e i 9,5 milioni di passeggeri. Circa il 32% in più rispetto al suo record assoluto registrato nel 2019 con 7,6 milioni di passeggeri in transito. Rafforzare ulteriormente la connettività dell’isola facilita anche gli abitanti di Pantelleria nel raggiungere facilmente la penisola italiana, evitando scali in grandi hub e inutili perdite di tempo.

Fabio Gigante

Articoli Correlati

Un commento

  1. Maullixio e giacy e simuli in xona,e simuli loschi figuri simulano reato industria Cell e per strada tutto il giorno ha detto:

    Io sono testimone…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button