Primo Piano

UniCredit. Orcel (AD), che l’impossibile sia ora possibile

“Il mio obiettivo e’ diventare, insieme a voi, innovatori nel nostro campo. Una banca che vada oltre le aspettative e quindi le superi. Cio’ richiede un cambiamento di mentalita’, e la capacita’ di credere che l’impossibile sia ora possibile”.

Il nuovo ad di UniCredit Andrea Orcel scrive ai dipendenti e di fatto presenta il suo piano che punta su innovazione, semplificazione e digitale. “Ci concentreremo sulla riduzione della complessita’” e infine “dobbiamo aumentare il ritmo di digitalizzazione e di adozione di nuove tecnologie”.

Andrea Orcel, il nuovo ad di Unicredit, disegna in un messaggio ai dipendenti la banca che vuole costruire. “Ho accettato l’incarico perche’ credo che il sistema bancario sia parte integrante del funzionamento della societa’. Insieme, sia come individui sia come membri di una squadra, abbiamo il dovere di spingerci oltre il nostro limite di comfort per migliorare il sostegno dei clienti, permettendo (loro, ndr) di raggiungere i propri traguardi” scrive firmandosi solo con il nome di battesimo. “Le banche fanno molto di piu’ che muovere gli ingranaggi della societa’. Forniscono opportunita’”. (fonte ANSA)

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com