Arte e CulturaCinema-Teatro-MusicaPrimo Piano

Soloalcinema: le Notti Bianche del Cinema (di Caterina Guercio)

#soloalcinema: le Notti Bianche del Cinema. Un grande appuntamento culturale  nel nuovo piano nazionale di riapertura delle sale cinematografiche.

 

 

Si tratta di una vera e propria “festa”,  un non-stop entusiasmante che unirà tutta l’Italia: da Milano a Palermo, da Torino a Roma, da Bologna a Napoli, da Livorno a Bari, con la finalità di  animare  le sale italiane;  una 48 ore di proiezioni  per recuperare il tempo perso con una programmazione composta da  anteprime, incontri, omaggi  ed eventi speciali,  che coinvolgerà tutte le professionalità del settore:  esercenti, distributori, registi, artisti, sceneggiatori, giornalisti, critici e curatori di festival uniti per la ripartenza.


Per le sale cinematografiche infatti l’anno del Covid-19, è stato un’ecatombe.  Le sale sono rimaste chiuse per molti  mesi: da marzo a giugno 2020, e di nuovo da novembre 2020 fino ad oggi. L’incasso complessivo del 2020, come mostrano i dati Cinetel, è di oltre 182.5 milioni di euro, pari ad un numero di presenze di circa 28 milioni che poi è il numero di biglietti venduti. Si tratta, rispetto al 2019, di un decremento del 72% degli incassi e di più del 71% delle presenze.

 

Partecipazione e sicurezza, cultura e cittadinanza attiva,  sono gli asset per recuperare gli spazi perduti nei lunghi mesi di pandemia; quelli del tempo libero e della socializzazione, del pensiero e del divertimento.

 

La promotrice dell’evento è  Alice nella città, insieme alle associazioni di categoria Anica e Anec, agli artisti di U.N.I.T.A., ai 100autori e alla Fondazione Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello. Un appuntamento pensato per essere replicato durante l’anno e per trasferire al pubblico la magia e l’atmosfera unica della sala.

 

Vittoria Puccini, Presidente di U.N.I.T.A. insieme a tanti artisti come Pierfrancesco Favino, Paolo Calabresi, Vinicio Marchioni, Elena Sofia Ricci, Valentina Lodovini, Beppe Fiorello, Sabina Guzzanti, Edoardo Leo, Anna Valle, Michela Cescon, Carlotta Natoli, Paola Minaccioni, Fabrizio Gifuni,   accompagneranno l’iniziativa costruita insieme.

Secondo le prime indicazioni del piano nazionale, le date probabili potrebbero essere il 2 e il 3 luglio 2021, sempre nell’ipotesi che le limitazioni decadano con il mese di giugno e non intervengano altri fattori. Il tutto fruibile con un unico biglietto agevolato e un pass/accredito da acquistare per accedere a tutte le sale delle Notti Bianche per  un proprio percorso dedicato.

Tornare al cinema e condividere di nuovo dopo tanto tempo l’esperienza insostituibile di vedere un film insieme sul grande schermo: è questo il senso dell’iniziativa che saprà regalarci una grande emozione. Il programma completo sarà presentato il 25 maggio.

 

Caterina Guercio

Articoli Correlati

Un commento

  1. Maullixio e giacy ..e simuli...simulazione di reato e calunnia sono dei circonvenzionatori...io sono testimone... ha detto:

    Buona cosa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com