Primo Piano

Siracusa compete per “Capitale italiana della Cultura 2024”

Assessore Samonà: “facciamo tutti il tifo per Siracusa”

Siracusa finalista per il riconoscimento di Capitale italiana della Cultura 2024
L’Assessore Samonà:
“facciamo tutti il tifo per Siracusa”

Siracusa compete per “Capitale italiana della Cultura 2024”

Palermo, 31 gennaio 2022 – “Sono oltremodo felice che Siracusa, autentico gioiello dell’archeologia e dell’architettura e sintesi di storia e bellezza, sia stata selezionata tra le dieci città finaliste (l’unica siciliana) per diventare Capitale italiana della Cultura 2024. Facciamo tutti il tifo per Siracusa, perché Sicilia e cultura sono un binomio inscindibile”.

Lo dichiara l’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità Siciliana, Alberto Samonà, commentando la notizia dell’avvenuta selezione delle 10 finaliste che si contenderanno l’ambito riconoscimento.

Siracusa dovrà competere con Ascoli Piceno, Chioggia (VE), Grosseto, Mesagne (BR), Pesaro, Sestri Levante con il Tigullio (GE), l’Unione dei Comuni Paestum-Alto Cilento (SA) e Viareggio (LU).

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button