CronacaPrimo Piano

Sicilia in zona arancione, Musumeci: amareggiati, ma decisione prudenziale

«Il governo nazionale ha deciso che anche la Sicilia da lunedì entrerà in zona arancione. Provoca tanta amarezza questa decisione adottata con un decreto legge, a cui non possiamo assolutamente opporci, nonostante i dati della Sicilia siano confortanti: abbiamo infatti parametri in linea con una condizione di non emergenza, ci sono meno ricoveri in terapia intensiva, anche se negli ultimi giorni sono aumentati i contagi.

È un provvedimento adottato per prudenza, e però ci fa tanta rabbia. Se accanto a questo provvedimento il governo si preoccupasse di affrettare la concessione delle misure di sostegno agli operatori economici, almeno limiteremmo i danni.

Utilizziamo questi giorni per far procedere velocemente la campagna vaccinale, perché tutti hanno diritto a tornare il prima possibile alla normalità».

Lo ha dichiarato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

6 Commenti

  1. Loschi figuri...simulano reato assieme a camionisti...panificio corso It angolo Rossini ..pregiudicati.... ha detto:

    Meglio le chiese…

  2. imputtanita e valllonne ingiuria e simulazione di reato in strada e simuli loro amici di merda.. petronilli......io sono testimone ha detto:

    tiene la panza za za za..

  3. petronillo politico corrotto corrompe colf e parrucchiera...brucia capelli fa lo spocchioso estorsore... ha detto:

    il solito lockdown pasquale…

  4. ey009 lurido petronilllo corrotto in ciaca e parolacce e minacce( non deve rompere il azzz) ha detto:

    Musumeci, buone braccia rubate all’agricoltura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button