Covid-19Primo Piano

Sicilia: Covid 19 e la gestione della Pandemia

Il Distretto 2110 del Rotary International organizza un convegno al Don Bosco-Ranchibile

Il Governatore del Distretto 2110 Sicilia-Malta del Rotary International, Prof. Gaetano de Bernardis, nel contesto delle Commissioni Distrettuali orientate verso la sanità, ha ritenuto opportuno istituire la Commissione “Prevenzione patologie polmonari e Covid”,  che si propone di realizzare un programma di sensibilizzazione e informazione sulle modalità di intervento più idonee alla prevenzione delle patologie respiratorie con particolare riferimento all’attuale diffusione pandemica da Covid-19 con la quale ancora oggi siamo costretti a confrontarci. Nel rappresentare il lavoro svolto presso parecchi istituti Scolastici del Distretto 2110, la Commissione ha organizzato sabato 23 aprile presso il Teatro dell’Istituto Salesiano “Don Bosco”, Villa Ranchibile in Via Libertà, 199 a Palermo il convegno: “Covid 19 e la Gestione della Pandemia in Sicilia”. Alle 9.30 il Governatore del Distretto Rotary 2110 Sicilia-Malta aprirà il convegno al quale interverranno l’On. Avv. Ruggero Razza, Assessore regionale alla Salute, Don Domenico Saraniti, Direttore Istituto Salesiano “Don Bosco” Villa Ranchibile e Orazio Agrò, Governatore Eletto Distretto Rotary 2110 Sicilia-Malta. Introdurrà i lavori il Dr. Giuseppe Genovese, Presidente della Commissione Distrettuale Prevenzione patologie polmonari e Covid.

“La Commissione, – afferma il Presidente Dr. Giuseppe Genovese, medico specialista in malattie dell’apparato respiratorio,ha indicato modalità di intervento la cui fattibilità è strettamente correlata alla disponibilità di azione mirata alle giovani generazioni, cittadini consapevoli di domani, fornendo strumenti informativi, conoscenza e competenza, necessari ad adottare misure socio-comportamentali idonee a contrastare il diffondersi del virus con le conseguenze legate alla selezione di varianti. Informazioni quindi ma anche formazione di ragazzi, insegnanti e famiglie sui temi legati allo sviluppo di pandemia e campagna vaccinale attraverso una comunicazione chiara, competente e coerente con le evidenze scientifiche”. Dalle 10.15 alle 11.30 modererà il convegno il Dr. Goffredo Vaccaro, Governatore Nominato Distretto Rotary 2110 Sicilia-Malta.

Tamponi Foto ANSA

Di grande rilevanza i temi che verranno affrontati da illustri relatori: il Dr. Nino Cartabellotta, Presidente Fondazione Gimbe affronterà un’interessante relazione dal titolo: “Pandemia Covid-19: si vede la luce in fondo al tunnel?”  Il secondo tema di grande attualità è “Il longcovid e la riabilitazione: una nuova sfida per la medicina” trattato dal Dr. Santino Marchese, Presidente Ass. Italiana Pneumologi Ospedalieri – sezione Sicilia. Conclude la prima sessione del convegno il Dr. Luigi Galvano, Segretario FIMMG Regione Sicilia trattando sul ruolo della “Medicina di base come primo attore contro la pandemia”. Dopo il coffe break riprenderanno i lavori con la seconda sessione moderata dal Dr. Alfredo Conti, giornalista RAI 3 che introdurrà il Prof. Daniele La Barbera, Direttore U.O.C. Psichiatria AOUP Palermo che relazionerà su: “L’impatto dei media sulla psiche individuale e collettiva”. Conclude le relazioni il Dr. Piero Maenza, Delegato stampa Rotariana del Distretto 2110 Sicilia-Malta e Direttore Magazine sul Ruolo del Rotary nella comunicazione. Alle ore 12.30 chiuderà i lavori il Prof. Gaetano de Bernardis, Governatore per l’anno 2122 del Distretto Rotary 2110 Sicilia – Malta .

Fabio Gigante

 

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button