Fatti d'ImpresaPrimo Piano

Si ampliano le funzionalità dell’Information Center di Cassa Forense

Da oggi, l’Information Center è implementato con un nuovo servizio di Chat con “assistente virtuale”.

A partire da oggi, 16 maggio, l’Information Center di Cassa Forense è implementato con un nuovo servizio di CHAT con “assistente virtuale”.

L’attuale funzione di Chat con operatore, disponibile all’interno del proprio “accesso riservato”, è preceduta da una chat con Assistente virtuale (disponibile H24) che accoglie l’iscritto fornendo un primo supporto alle richieste di informazioni di carattere generale, distinte per aree tematiche.

Come chiarisce una nota sul sito dell’ente, nell’ipotesi in cui l’iscritto non fosse completamente soddisfatto delle risposte automatiche, avrà comunque la possibilità, durante l’orario di apertura dell’Infocenter, di passare ad una chat con l’operatore.

L’obiettivo è quello di soddisfare le richieste in numero superiore alle attuali, con maggiore livello di qualità del servizio e senza aggravio di costi per l’Ente.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button