Arte e CulturaPrimo Piano

Sette note per l’arte: si conclude oggi con un doppio appuntamento

Sette note per l’arte

direzione artistica Francesco Panasci

 

Sette note per l’arte: si conclude oggi con un doppio appuntamento

La musica e il canto dialogano con le opere d’arte custodite in alcune delle sedi regionali più prestigiose:

Palazzo Abatellis, Oratorio dei Bianchi, Palazzo Mirto

1 e 2 agosto  (doppio appuntamento e doppia sede ore 19.00 e 21.00)

Si accinge al suo naturale epilogo la rassegna “Sette note per l’arte”, con la direzione artistica di Francesco Panasci e la consulenza per i percorsi storici a cura di Danilo Lo Piccolo, manifestazione che mette in dialogo la musica e il canto con opere d’arte custodite in alcune delle sedi pi prestigiose del circuito regionale: Palazzo Abatellis, Oratorio dei Bianchi, Palazzo Mirto. Ingresso libero.

Stasera, martedì 2 agosto, appuntamento alle 19.00, a Palazzo Mirto per l’incontro “Mangiare Mediterraneo” con Carlo Spallino Centonze, in dialogo con il ‘poema ricamato’ La Gerusalemme liberata.

La cucina mediterranea è storia, tradizione, incrocio e scambio di culture. L’alto e il basso, la Cucina Popolare è quella delle classi aristocratiche si sovrappongono e rincorrono in un unico inimitabile stile della storia del Mediterraneo. “Mangiare Mediterraneo” è il titolo della Lectio magistralis dello storico della cucina e siciliano doc, Carlo Spallino Centonze che avrà quale spazio d’incontro Palazzo Mirto nell’ambito della rassegna “Sette Note per l’Arte”.

Sette note per l'arte

Alle 21.00, infine, la compositrice e mezzosoprano Teresa Nicoletti eseguirà arie liriche e canzoni del repertorio tradizionale siciliano e napoletano, alla scoperta dell’opera San Sebastiano curato dalle pie donne.

La rassegna “Sette note per l’arte”, sostenuto dall’Assessorato regionale dei Beni culturali e dell’Identità e dalla Presidenza dell’Ars, un progetto di Panastudio e Associazione E.C.U. in collaborazione con Amici dei Musei Siciliani.

Ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili con priorità a chi prenota entro le ore 17.30 del 02 agosto 2022 all’indirizzo: segreteria@panastudio.it

 

 

Articoli Correlati

Un commento

  1. Belusconisti e losca gente,disturbano Vichy in strada,simulano reato e fanno minacce, con Cell e coinvolgono in schifezze ha detto:

    Non fanso fansionamenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button