Prendo quotaPrimo Piano

Ryanair per quest’estate punta su Palermo con sei nuovi collegamenti

Sono sei le nuove rotte in partenza da Palermo per l’estate 2021 di Ryanair: Alghero, Cagliari, Cuneo, Rimini, Siviglia e Leopoli in Ucraina. La compagnia aerea irlandese nel corso di una conferenza stampa ha riconfermato l’operatività dall’aeroporto “Falcone-Borsellino” di Palermo con 4 B 737/800 che presto potrebbero diventare 5.

La programmazione di Ryanair da Palermo per prevede: 40 rotte in totale, tutte bisettimanali a partire da luglio (ad eccezione di Cagliari, da giugno) e oltre 200 voli settimanali. Collegamenti con destinazioni turistiche come Malta, con mete ideali per un city break come Londra e Cracovia, nonché collegamenti domestici con Bologna e Milano Bergamo. Il traffico generato da Ryanair sullo scalo palermitano è del 50%.

Amministratore delegato Ryanair Wilson Eddy

Mentre i programmi di implementazione delle vaccinazioni continueranno nei prossimi mesi, – ha dichiarato l’amministratore delegato di Ryanair, Eddie Wilson – il traffico aereo è destinato a crescere questa estate. I viaggiatori italiani – ha spiegato Eddie Wilson – possono ora prenotare le loro vacanze estive a tariffe ancora più basse e con la possibilità di usufruire dell’offerta “Zero Supplemento Cambio Volo” nel caso in cui i loro piani dovessero subire modifiche”.

SONY DSC

“Per l’occasione, – ha continuato Wilson – abbiamo lanciato un’offerta speciale con tariffe a partire da soli € 19.99 per viaggi fino alla fine di ottobre 2021. I voli devono essere prenotati entro la mezzanotte di giovedì 15 aprile. Poiché queste incredibili offerte andranno a ruba rapidamente, invitiamo i clienti a collegarsi al sito www.ryanair.com per non perdere l’occasione”.

Leoluca Orlando Sindaco di Palermo

La realtà palermitana, – ha dichiarato Leoluca Orlando, sindaco di Palermo, – dopo un lungo periodo di sospensione per le criticità legate alla pandemia, ha in questi mesi posto in essere azioni e contatti che trovano nella scelta di Ryanair un contributo significativo al ruolo strategico dell’aeroporto di Palermo e dalla società di gestione Gesap. La presenza dei vertici della compagnia irlandese è conferma di tale ruolo strategico. Dobbiamo essere e siamo pronti per il ritorno con incrementi significativi alla attrattività turistica e internazionale”.

Presidente Gesap Giovanni Scalia

L’importante partnership pluriennale tra Gesap e Ryanair – ha sottolineato Giovanni Scalia, amministratore delegato Gesapè sintetizzata in questa consistente offerta con un numero sempre crescente di voli per la stagione estiva, che entrerà nel vivo nei prossimi mesi. Dopo tanti sacrifici, grazie alla campagna di vaccinazione anti-covid e ai controlli, crediamo che la Sicilia sia una tra le mete più ricercate dal turismo interno e da quello internazionale, e ciò garantirà il rilancio graduale che ci porterà fuori dalla crisi. Nonostante le difficoltà create dalla pandemia, l’attività dello scalo aereo palermitano non ha visto sosta. In quest’ultimo anno, il Falcone Borsellino ha garantito un percorso di sicurezza per i passeggeri e ha proseguito nei suoi investimenti per costruire l’aeroporto del futuro, con più servizi, innovazione e attenzione all’ambiente”.

Mondello

Per Ryanair la Sicilia continua ad essere fra le mete percepite come più sicure. “Il problema sono le restrizioni al rientro dalle varie mete – ha detto Wilson – ma con il progredire delle vaccinazioni la situazione andrà migliorando. Ma in ogni caso già adesso le isole greche e spagnole insieme a Sicilia e Sardegna sono viste come più sicure durante la pandemia”.

Fabio Gigante

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com