PoliticaPrimo Piano

Ritrovamento di reperti archeologici in Giordania, Cusimano: “L’Italia deve dare disponibilità in ambito di ricerca scientifica”

“Ho appena appreso dalla pagina web su Facebook dell’emittente radiofonica hala.jo – dice Ferdinando Cusimano consigliere comunale della VII circoscrizione a Palermo – una notizia di altissima rilevanza, in Giordania precisamente nel centro di Amman sono stati ritrovati dei reperti archeologici di epoca romana. Due statue senza il capo in marmo bianco, molto probabilmente si tratterebbe di un bagno pubblico.
L’Italia e la Sicilia – continua Cusimano -hanno molto in comune come storia e cultura con il Medio Oriente e gli stati del Mediterraneo, mi auguro che in futuro si possano creare oltre che rapporti economici tra stati anche sinergie per incentivare un turismo culturale tra l’Italia ed i paesi del medio oriente e che bagnano il mediterraneo.
Faccio un appello – conclude – al Presidente della Repubblica affinché dia disponibilità in ambito di ricerca scientifica ed archeologica al Re ad allo stato della Giordania in segno di solidarietà e rispetto tra i paesi”.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com