A pranzo da PinoPrimo Piano

Ricetta timballo di maccheroni dei Monsù in Sicilia

“A pranzo da Pino” è una rubrica di ricette classiche, ma non solo, della tradizione palermitana, siciliana e mediterranea. La ricetta di oggi è Timballo di maccheroni dei Monsù in Sicilia.

Ingredienti (per 4 persone)

Per l’impasto della pasta frolla:

  • 500 gr farina
  • 200 gr sugna
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 bicchiere di vino rosso
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 5 gr sale

Per il sugo

  • 500 gr maccheroni
  • 500 gr di tritato di carne mista vitello-maiale
  • 150 gr concentrato di pomodoro
  • 400 gr piselli (bollire a parte)
  • 150 gr caciocavallo
  • 1 cipolla tipo dorata
  • 1 bicchiere piccolo di vino bianco
  • Olio extravergine di oliva, sale, pepe, pizzico di noce moscata

L’impasto

  1. Disponete la farina a vulcano e versate zucchero, uova, sale, sugna a temperatura ambiente e vino
  2. Lavorare ed amalgamare l’impasto
  3. Fate riposare in frigo per 1 ora

Preparazione del condimento

  1. Tagliare la cipolla a dadini piccoli e soffriggete dentro un tegame in abbondante olio
  2. Mettete la carne tritata, soffriggetela e sfumate col vino
  3. Aggiungete sale, pepe, noce moscata e il concentrato di pomodoro
  4. Aggiungete i piselli e 2 bicchieri d’acqua, fare cuocere a fuoco lento per 80 minuti

Procedimento

  1. Cucinare i maccheroni in acqua salata abbondante, scolare al dente
  2. Buttate la pasta nel tegame del sugo e mescolate aggiungendo il caciocavallo
  3. Divididete la pasta frolla a metà, la prima parte stendetela in una teglia rotonda fino a coprire i bordi, mettete dentro la pasta e copritela col resto della pasta frolla.
  4. Infornare a 200° per 25 minuti

Questa è la mia ricetta di oggi, ma se proprio vi scoccia cucinare passate a trovarmi alla Trattoria del Massimo, in piazza Giuseppe Verdi 25/26 a Palermo. Noi abbiamo a cuore il vostro palato e la vostra salute.

Articoli Correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com