Economia e LavoroPrimo Piano

Regione Siciliana: l’Assessorato Economia-Centrale Unica Committenza chiude gara per acquisto prodotti farmaceutici.

Risparmiati 158 mln €

L’Ufficio Speciale “Centrale Unica di Committenza per l’acquisizione di beni e servizi” dell’Assessorato dell’Economia della Regione Siciliana, con Decreto dirigenziale (n.8 del 3.02.2022), ha concluso la procedura di gara indetta a dicembre 2021 (D.D. n. 129 del 2.12.2021) per la fornitura di prodotti farmaceutici alle Azienda Sanitarie ed Ospedaliere siciliane. La gara in oggetto, relativa alle forniture di prodotti farmaceutici occorrenti al Servizio Sanitario Regionale che hanno perso carattere di esclusività, si è conclusa con l’aggiudicazione, alle ditte che hanno proposto il minor prezzo, di n.804 lotti per una spesa complessiva, di oltre 241 mln € per 36 mesi. Alle ditte che hanno proposto il minor prezzo, è stata aggiudicata la commessa con un risparmio, rispetto alle basi d’asta, di quasi 158 mln €, sui circa 400 mln €. L’Ufficio   speciale   CUC dell’Assessorato all’economia, guidato dal Vicepresidente della Regione Siciliana, Gaetano Armao, ha così raggiunto un ulteriore obiettivo di contenimento della spesa per l’acquisizione di beni e servizi.

Fabio Gigante

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button