Primo Piano

Regione Siciliana ci ripensa- domani non ci sarà il click day.

Una conferenza stampa a sorpresa quella di oggi pomeriggio messa in piedi dall’assessorato attività produttive.

Tema della discussione il famigerato “click day” che nella sua storia ha “consumatu” politici e amministratori.

Dopo il fallimento del 2 ottobre la Regione approfitta del flop e accontenta tutti.

“Gli uffici del dipartimento – dichiara Turano- sono già al lavoro per procedere speditamente al controllo documentale e il successivo ristoro economico.  L’importo totale sarà diviso a tutte le imprese nei due scaglioni.

La Tim, anche per domani, nel preventivato nuovo click day, non avrebbe rilasciato le garanzie necessarie per il buon funzionamento della macchina infirnatica. A questo punto – conclude l’assessore- questa era l’unica operazione che rimaneva da fare.

Segue intervista

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com