PoliticaPrimo Piano

Prima Giunta Sindaco Lagalla: “incontro di lavoro non solo tematico, anche metodologico e organizzativo”

Ecco la distribuzione delle deleghe agli assessori

Prima Giunta Sindaco Lagalla: “incontro di lavoro non solo tematico, anche metodologico e organizzativo”

Si è riunita oggi la prima Giunta comunale convocata dal sindaco Roberto Lagalla e distribuite le deleghe

“Si sono conclusi i lavori della prima Giunta che si è riunita stamattina e che si è svolta in un clima di assoluta serenità, ma anche di grande ed operosa volontà di collaborazione e di lavoro. Ogni assessore, ricevuta la delega, ha rappresentato le proprie priorità, assolutamente coerenti con il programma presentato agli elettori e il mese di lavoro, che fin qui è stato sulle spalle del sindaco, ha trovato la possibilità di ancorarsi a queste stesse priorità degli assessori che ora sul lavoro parzialmente istruito potranno completare gli aspetti procedurali ed esecutivi. Ecco perché sono molto soddisfatto di questo primo incontro di lavoro durato oltre due ore e che ha dato un assetto, non solo tematico, ma direi anche metodologico e organizzativo ad una Giunta che trovo e confermo essere basata, oltre che su un grande entusiasmo dei singoli, anche su qualità, competenza ed esperienza”. Lo dichiara il sindaco Roberto Lagalla, al termine della riunione della prima Giunta comunale.

Si è riunita oggi la prima Giunta comunale convocata dal sindaco Roberto Lagalla. Dopo aver dato il benvenuto a tutti i neo assessori designati, il sindaco ha comunicato la lista con le rispettive deleghe. Questo l’elenco ufficiale:

SINDACO ROBERTO LAGALLA: Pianificazione strategica dei fondi extra-comunali; Piano di Riequilibrio; Polizia Municipale; Statistica; Relazioni internazionali.

CAROLINA VARCHI (VICE-SINDACO)
LEGALITA’, BILANCIO E SOCIETA’ PARTECIPATE
Bilancio; Tributi; Beni confiscati e legalità; Avvocatura; Controllo analogo Società Partecipate.

PIETRO (GIAMPIERO) CANNELLA
POLITICHE CULTURALI
Politiche culturali; Sistema museale e bibliotecario; Spettacolo ed eventi culturali; Toponomastica.

MAURIZIO CARTA
RIGENERAZIONE URBANA, SVILUPPO URBANISTICO DELLA CITTA’ POLICENTRICA E MOBILITA’ SOSTENIBILE
Urbanistica e relativa pianificazione strategica; Centro storico e relativi interventi; Mobilità sostenibile e collegata infrastrutturazione; Città creativa e qualità dello spazio pubblico e dell’abitare; Transizione energetica; Rapporti funzionali con Polizia municipale, AMG e AMAT; Rapporti con Università.

DARIO FALZONE
PERSONALE, ORGANIZZAZIONE COMUNALE E DECENTRAMENTO
Personale, Servizi demografici ed elettorali; Decentramento amministrativo e rapporti con le Circoscrizioni; Manutenzioni e relativi rapporti funzionali; Cantiere Municipale e Autoparco.

SABRINA FIGUCCIA
SPORT, TURISMO E POLITICHE GIOVANILI
Turismo; Sport e impianti sportivi; Politiche giovanili.

GIULIANO FORZINETTI
ATTIVITA’ PRODUTTIVE ED ECONOMICHE
Attività produttive ed economiche; SUAP; Mercati generali e rionali; Fiere ed esposizioni; Trasporti in concessione; Politiche del lavoro.

ANDREA MINEO
POLITICHE AMBIENTALI, TRANSIZIONE ECOLOGICA E PATRIMONIO
Patrimonio comunale; Politiche ambientali (incl. parchi e riserve) e transizione ecologica; Verde urbano (incl. Ville e giardini); Riqualificazione costiera e fluviale; Igiene ambientale e rapporti funzionali con RAP, SRR, RESET e ARPA; Agricoltura urbana.

SALVATORE ORLANDO
LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PRIVATA E SOCIALE
Lavori pubblici; Edilizia privata e SUE; Housing sociale (ERP); Condono edilizio; Infrastrutture cimiteriali; Rapporti funzionali con IACP e AMAP.

ROSALIA PENNINO
SERVIZI SOCIALI E SOCIO-SANITARI
Assistenza sociale e socio-sanitaria e relativa programmazione; Sostegno alle disabilità e contrasto alle povertà; Politiche di genere e pari opportunità; Igiene, sanità e farmacie; Canile municipale e diritti degli animali.

ARISTIDE TAMAJO
ISTRUZIONE, EDILIZIA SCOLASTICA E FORMAZIONE PROFESSIONALE
Istruzione; Edilizia e manutenzione scolastica; Politiche formative; Rapporti con COIME.

ANTONELLA TIRRITO
INNOVAZIONE, SICUREZZA E INTERVENTI EMERGENZIALI
Innovazione digitale e rapporti con SISPI; Sicurezza e Protezione civile; Emergenza abitativa ed educativa; Politiche migratorie e rapporti con la Consulta delle culture; Reinserimento sociale dei detenuti; Rapporti con le confessioni religiose.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button