Fatti d'ImpresaPrimo Piano

Politiche industriali, firmato protocollo d’intesa MIMIT – Invitalia

La collaborazione si concentrerà sulle strategie per una nuova politica industriale da presentare nel 2024

Palermo, 5 luglio- Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT) e Invitalia (Agenzia Nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa) hanno siglato un Protocollo di intesa per le attività di analisi utili alla definizione di un nuovo modello di politiche industriali.

Il Protocollo si inserisce nel percorso del Ministero delle Imprese e del Made in Italy per definire entro la prima metà del 2024 la nuova visione strategica di politica industriale “Made in Italy 2030”, agganciando i settori tradizionali di forza del sistema produttivo italiano alle trasformazioni digitali, tecnologiche, ambientali e geoeconomiche in corso.

Il protocollo, della durata di 3 anni, intende valorizzare le competenze di Invitalia integrandole con la visione per una nuova politica industriale italiana che sta portando avanti il MIMIT, attingendo alle comuni basi dati del Ministero e dell’Agenzia ed effettuando valutazioni di impatto delle politiche pubbliche e degli incentivi.

Il lavoro congiunto MIMIT – Invitalia partirà da un’analisi dei fabbisogni del sistema industriale italiano e dei suoi punti di forza e debolezza, arrivando ad elaborare politiche industriali settoriali basate sull’identificazione dei comparti strategici, sull’ammodernamento delle filiere ma anche sul ripensamento del ruolo di sostegno dello Stato alle imprese.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pulsante per tornare all'inizio
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com