Primo Piano

Piersanti Mattarella, oggi il 42° anniversario

Oggi cade il 42° anniversario dell’omicidio di Piersanti Mattarella… Morto a soli quarantaquattro anni, ucciso dopo aver rifiutato di lasciare la Sicilia per un tranquillo seggio d parlamentare. Ma chi era veramente il Presidente della Regione Siciliana…. Piersanti, fratello di Sergio, l’attuale Presidente della Repubblica, nasce a Castellammare del Golfo in provincia di Trapani il 24 maggio 1935, ma visse a Palermo fino a quando, all’età di 13 anni, la sua famiglia si trasferì a Roma per seguire gli impegni del padre Bernardo. Qui Piersanti consegue la laurea in Giurisprudenza, nel 1958, per poi trasferirsi definitivamente a Palermo, dove dopo il matrimonio con Irma Chiazzese, cominciò l’attività forense e divenne assistente del prof. Orlando Cascio alla cattedra di Istituzioni di diritto privato, nella facoltà di Giurisprudenza.

Commemorazione 42° anniversario omicidio Piersanti Mattarella Foto di Fabio Gigante

Formatosi nell’azione Cattolica, di cui ricopre importanti incarichi diocesani, regionali e nazionali. Consigliere comunale di Palermo dal 1964 l 1967. Si dedicò alla carriera politica nella Democrazia Cristiana avendo fra i suoi ispiratori Giorgio La Pira e avvicinandosi alla corrente politica di Aldo Moro. Componente della direzione regionale della Democrazia Cristiana. Deputato regionale eletto per la D.C. nella sesta, settima ed ottava legislatura. Nella settima legislatura ha ricoperto ininterrottamente la carica di Assessore alla Presidenza, con delega al Bilancio avviando la sua rivoluzione all’insegna della trasparenza e della lotta alla speculazione edilizia. La linea della lotta alle irregolarità e della trasparenza fu quella seguita anche all’interno del Consiglio regionale e all’interno del suo partito, la D.C. Dal 16 marzo 1978 era Presidente della Regione.

Fabio Gigante

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com