CronacaPrimo Piano

PARLAMENTO DELLA LEGALITA’ INTERNAZIONALE, SARDISCO: SOLIDARIETÀ AGLI AGENTI DELLA POLIZIA PENITENZIARIA

sardisco- polizia penitenziaria

Dalla voce del vice Presidente del Parlamento della legalità internazionale e coordinatore nazionale del sindacato della Polizia Penitenziaria FSI-USAE Salvatore Sardisco parte un segnale di affetto e vicinanza, ma pure di preoccupazione nei confronti degli agenti della Polizia Penitenziaria.

 

Le ultime notizie arrivate da Campobasso e non solo dove l’aggressione immotivata e disumana di alcuni detenuti verso gli agenti della polizia penitenziaria sembra all’ordine del giorno, vede in questi momenti Salvatore Sardisco coordinatore nazionale del sindacato della Polizia Penitenziaria FSI-USAE avviare un confronto con il direttivo di Roma per arginare il fenomeno e chiedere con determinazione al Ministro Bonafede di intervenire tempestivamente con una azione forte a tutela quantomeno del personale della stessa polizia penitenziaria. Salvatore Sardisco non usa mezzi termini e va diritto al problema :”Siamo dinnanzi a gesti che umiliano e avviliscono l’operato di tanti uomini e donne della polizia penitenziaria che con professionalità e zelo sono a servizio del detenuto.

È inammissibile che questi agiscono con violenza verso quanti sono a servizio della realtà carceraria che peraltro – precisa Salvatore Sardisco – ha bisogno di incrementare il personale.” un messaggio di solidarietà arriva ai colleghi visto che Sardisco da ben trenta anni indossa la divisa di poliziotto penitenziario e a fine novembre riveste la carica di. Sovrintendente.” Come cittadino italiano come uomo a servizio nella polizia penitenziaria e coordinatore nazionale del sindacato FSI-USAE esprimo vicinanza e solidarietà a tutti i colleghi che in questo momento stanno vivendo momenti particolare essendo vittime di inaudite aggressioni impegnandomi a far arrivare la nostra voce e il nostro appello a chi può e deve agire per il bene di tutti in uno Stato di Diritto “. La nota è già partita per la Capitale diretta ai tavoli di governo

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com