CronacaPrimo Piano

Palermo, RAP: la città chiama e (sembrerebbe) CARUSO risponde.

Topi in quasi tutta la città

Era scontato, potremmo dire, il proliferare di ratti in città, visto il “ben di Dio” di Monnezza stagnante in un ogni angolo della città.

 

Tantissime sono le richieste di intervento da parte di cittadini preoccupati per la propria salute e per la vergogna vissuta nei rispettivi quartieri. Non è una novità, ma la vera notizia e che le risposte di RAP non si sono fatte attendere. C’è attenzione.

Sta accadendo che a Palermo il cittadino chiama e qualcuno risponde. Una banale normalità di cui c’eravamo dimenticati.

Succede che in Rap, a guida del nuovo amministratore Caruso, qualcosa si muove e “sul serio”. Sembrerebbe che Caruso abbia a cuore tutta la situazione della partecipata e che è scattata l’ora della “tolleranza zero” su ogni fronte.

Caruso, che certamente non è filo governativo dell’amministrazione Orlando, non intende guardare in faccia nessuno, nemmeno il Sindaco. O si lavora sul serio e va tutto a fanculo.

Di certo c’è che Caruso è stato chiamato dalla “concorrenza” (Orlando) e che qualcosa di nuovo deve arrivare, per “sovercheria”.

Ma tutti sappiamo che quel carrozzone può avere futuro solo se ci sarà un vero esperto competente LIBERO di agire e soprattutto senza sanguisughe di tipo politico e amministrativo attaccate al collo.

E’ una speranza?

Si, pure, ma è anche una considerazione visto che da qualche settimana alla RAP c’è “rivugghiu”.

 

Ad ogni modo approfondiremo ben presto per darvi nuove, intanto ecco riportare il comunicato della partecipata:

A seguito di un recente aumento delle segnalazioni che stanno pervenendo in RAP in merito ad interventi straordinari di derattizzazione al centro storico, l’Azienda ha programmato, a partire da domani, attività mirate sui quattro mandamenti storici della città (Tribunali, Castellamare, Palazzo Reale e Monte di Pietà) e contemporaneamente su Borgo Nuovo.

“Oltre alle attività mensili che vengono portate avanti dall’Azienda, anche per quanto concerne le disinfestazioni che abbracciano nel dettaglio tutte le 8 circoscrizioni e i quartieri del capoluogo – spiega l’Amministratore Unico di RAP Girolamo Caruso – stiamo prevedendo, già da domani, degli interventi dedicati e straordinari su alcuni quartieri, vista l’attenzione che Rap vuole rivolgere alla collettività in relazione alle segnalazioni di varia natura pervenute”.

Per le attività di derattizzazione opereranno due squadre in turno antimeridiano: una dedicata, per due settimane, in prima circoscrizione; l’altra, per una settimana, a Borgonuovo.

Sarà cura dell’azienda RAP informare puntualmente sugli interventi futuri di derattizzazione di tutti gli altri quartieri della città.

Articoli Correlati

4 Commenti

  1. PEDONI COSTRETTI A CAMMINARE IMPEGNANDO LA CARREGGIATA A CAUSA DEI MARCIAPIEDI IMPRATICABILI

    Via Pio La Torre – Ormai le erbacce e i rifiuti hanno invaso i marciapiedi, rendendoli così impraticabili. I pedoni sono costretti a camminare sulla strada col rischio di essere investiti dai veicoli in transito. Inoltre siamo in prossimità di una curva cieca e di un incrocio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button