PoliticaPrimo Piano

Palermo, Orlando e parte della giunta ritrovano casa nel PD

Le dichiarazioni dei consiglieri comunali Valentina Chinnici e Massimo Giaconia

“Esprimiamo il nostro apprezzamento per l’adesione del sindaco e di alcuni assessori al Partito Democratico, nella certezza che questa presa di posizione chiara contribuirà con decisione alla costruzione di un progetto condiviso per il futuro della città. Per parte nostra, riteniamo opportuno restare ancora fedeli al nostro progetto di rilancio del Civismo, iniziato nel 2017, che mira a rappresentare in Consiglio e nelle circoscrizioni quella grande parte della cittadinanza attiva, fatta di movimenti, comitati, parti del terzo settore e semplici cittadini con cui dialoghiamo quotidianamente, che non aderiscono ad alcun partito, non volendo però rinunciare a fare sentire la propria voce e a prendere posizione chiara nelle scelte che riguardano la vita della comunità di Palermo. In questa ottica accogliamo con piacere l’apertura del segretario Enrico Letta alla partecipazione del civismo alle Agorà democratiche. Saremo presenti all’appuntamento del 19 luglio a Palermo per dare il nostro contributo “civico”, appunto”.
Lo dichiarano i consiglieri comunali Valentina Chinnici e Massimo Giaconia

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button