Prendo quotaPrimo Piano

Palermo e Amsterdam collegate da easyJet

easyJet, ha annunciato nonostante l’attuale emergenza pandemica in atto, che da quest’estate attiverà due collegamenti settimanali, il venerdì e il lunedì, tra Palermo e Amsterdam. Dopo tre anni, la compagnia aerea low cost britannica, come altre compagnie aeree punta sull’aeroporto “Falcone-Borsellino”. Con la reintroduzione di questa rotta, salgono a 8 le destinazioni nazionali e internazionali raggiungibili dallo scalo palermitano durante l’estate.

Foto di: Fabio Gigante

A partire dal 28 giugno, i voli decolleranno da Amsterdam alle 12 il venerdì e alle 11.15 il lunedì per atterrare in Sicilia, da dove ripartiranno alle 15.40 il venerdì e alle 15.15 il lunedì, fino al 29 ottobre. “Con la programmazione estiva che abbiamo annunciato oggi, e, in particolare con la nuova rotta tra Palermo e Amsterdam, vogliamo confermare il nostro impegno a migliorare la connettività della Sicilia, rispondendo alla domanda di viaggio dei nostri passeggeri. I segnali per la prossima estate sono positivi e ci auguriamo di cuore che i continui progressi nei programmi di vaccinazione, in aggiunta alle misure di sicurezza aggiuntive che abbiamo introdotto e a quelle implementate dagli aeroporti, possano incoraggiare gli italiani a prenotare le proprie vacanze con fiducia” – ha commentato Lorenzo Lagorio, Country Manager di easyJet Italia.

Foto di: Fabio Gigante

“Ci fa piacere che una grande compagnia come easyJet continui a puntare sulla Sicilia e su Palermo, anche in questa difficile fase – afferma Natale Chieppa, direttore generale della Gesap, la società di gestione dell’aeroporto di Palermo” -. Oltretutto, Amsterdam è una rotta molto ambita che spesso registra una domanda di slot superiore alle reali disponibilità, quindi un motivo in più da parte nostra per apprezzare la scelta di easyJet. Ci auguriamo che nelle prossime settimane la situazione sanitaria migliori e consenta un controllo ed una efficacia sempre maggiore nella lotta alla pandemia. L’aeroporto di Palermo, insieme agli staff medici della Regione Siciliana – conclude il DG di Gesap – ha messo a disposizione un’area per i test rapidi gratuiti molto efficiente e funzionale, per consentire il controllo dei passeggeri in arrivo e facilitare una ripresa del movimento turistico”.

Foto di: Fabio Gigante

I collegamenti saranno operati con i nuovissimi aeromobili A319, A320 e A321-Neo. Quest’estate, da Palermo sarà quindi possibile viaggiare verso Malpensa e Napoli in Italia; Londra Gatwick e Londra Luton nel Regno Unito; Ginevra in Svizzera; Amsterdam in Olanda; Parigi Orly e Lione in Francia.

Foto di: Fabio Gigante

EasyJet, conferma il proprio impegno per la valorizzazione e la crescita della Sicilia.

Fabio Gigante

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button