Primo PianoTop News Italpress

Muriel risponde a Pereyra, Udinese-Atalanta 1-1

UDINE (ITALPRESS) – Alla Dacia Arena Udinese e Atalanta non vanno oltre al pareggio nel recupero della 10^ giornata di Serie A. All’iniziale vantaggio di Pereyra risponde Muriel nel primo tempo. Nove risultati utili consecutivi per la formazione di Gasperini che però manca l’aggancio al terzo posto in solitaria e resta a quota 33 punti a pari merito con la Juventus e a una sola lunghezza da Roma e Napoli, mentre gli uomini di Gotti, reduci da 4 sconfitte e un pari nelle ultime 5 partite, conquistano un punto che li porta a +4 sulla zona retrocessione. Avvio sprint dei padroni di casa che dopo 24 secondi passano in vantaggio con Pereyra: sponda di Lasagna per il numero 37 bianconero, che entra in area da destra sfuggendo a Toloi e Romero e batte Gollini. L’Atalanta prova a ripartire grazie a un ispiratissimo Maehle che prima rientra sul destro, ma trova la respinta di un avversario, e poi al minuto 35 raccoglie un cross di Miranchuk e va alla conclusione a botta sicura. Miracolo di Musso che toglie la palla dall’incrocio dei pali. Gli uomini di Gasperini aumentano i giri del motore e trovano la rete del pari allo scadere della prima frazione di gioco con Muriel: il numero 9 nerazzurro riceve palla sulla trequarti da Pessina, entra in area in mezzo a Bonifazi e Becao e firma l’1-1 arrivando a quota 11 reti in questo campionato. Nella ripresa si fa vedere subito in avanti l’Udinese con il pericoloso colpo di testa di Bonifazi che finisce a un soffio dal palo alla sinistra di Gollini. Al 53′ gran mancino di Miranchuk, servito da Pessina con il pallone che sfiora l’incrocio dei pali. Con il passare dei minuti i ritmi si abbassano e affiora la stanchezza: il parziale non si sblocca dall’1-1.
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com