Ambiente e TerritorioPrendo quotaPrimo Piano

Monreale ha i suoi Fanti

Alla presenza del Primo Cittadino del Comune di Monreale, Dott. Alberto Arcidiacono, si è ufficializzata ieri l’apertura della Sezione dell’Associazione Nazionale del Fante “Sezione di Monreale”, inattiva da parecchi anni. Alla presenza del Consigliere Nazionale di AssoFante, Luogotenente Vincenzo Maria Maniaci, e degli altri componenti della nuova Sezione locale, il Sindaco, complimentandosi con tutti gli intervenuti, ha consegnato al neo Presidente Francesco Ciulla il “Bavero di Fanteria”.

Il sindaco di Monreale dott. Alberto Arcidiacono insieme al presidente di AssoFante Monreale, Francesco Ciulla foto AssoFante

Il Sindaco ha molto apprezzato il ritorno della presenza dei “Fanti” nel suo Comune e già ha pensato ad una fruttuosa collaborazione per scopi sociali. La storia della Fanteria Italiana coincide, sostanzialmente, con la storia dell’Esercito Italiano. E non può essere diversamente se la Fanteria è chiamata la ” Regina delle Battaglie”. Da 100 anni il motto della Fanteria recita: “FU SEME IL FANTE E LA VITTORIA IL FIORE”!

A sinistra il 1º Luogotente aus. Vincenzo Maria Maniaci, coordinatore per la Siciliae e Pres. della Sez. di Palermo con il presidente, Francesco Ciulla foto Assofante

Diverse sono le finalità che accomunano i Fanti: l’amore e la fedeltà alla Patria, la glorificazione dei Fanti caduti nell’adempimento del dovere, perpetuandone la memoria, la esaltazione delle gloria dell’Arma, il rafforzamento dei vincoli di fratellanza e di solidarietà fra tutti i Fanti, in congedo e in servizio, l’assistenza ai Soci, la collaborazione con altre Associazioni d’Arma, la promozione e la partecipazione ad attività di volontariato per il conseguimento di obiettivi assistenziali – sociali- culturali – sportivi- umanitari e infine, anche ludici.

Loghi Assofante

AssoFante si compone di cinque specialità e più precisamente: Alpini, Granatieri, Bersaglieri, Paracadutisti, e Lagunari. La sezione verrà intitolata al Cavaliere Calcedonio Maraschino che è stato Presidente della Sezione di Monreale rivestendo anche la carica di Funzionario dell’Associazione Nazionale del Fante. Il Cavaliere, chiamato da tutti “Pino”, è stato un personaggio molto conosciuto ed apprezzato nel territorio monrealese e virtualmente lascia con orgoglio “il testimone” al nuovo Presidente.

La Patronessa Rosalia Barcellona mostra la divisa del servizio di Protezione Civile di AssoFante foto AssoFante

Le Sezioni di Palermo e Monreale contano più di 300 soci tra Ufficiali, Sottufficiali, Militari di tutte le Armi e Simpatizzanti. All’ interno, per Statuto, vi è una nutrita presenza femminile che si concretizza attraverso il “Comitato delle Patronesse”; in questo, unica organizzazione ad aver regolamentato la presenza femminile che si esprime attraverso una Presidente e un Consiglio Direttivo. Le Patronesse assolvono l’importante funzione di sostenere i Fanti nell’attività di volontariato. In Sicilia sono presenti Sezioni a Aci Castello, Bagheria, Belmonte Mezzagno, Catania, Cefalù, Gela, Messina, Monreale, Pachino Portopalo,  Siracusa, e Trapani Erice.

Il Coord. di AssoFante Sicilia e Pres. della Sez. di Palermo, 1º Luog. aus. Vincenzo Maria Maniaci Foto AssoFante

La sede di Palermo, che si trova presso la Caserma Ruggero Settimo, è presieduta dal 1º Luogotenente aus. Vincenzo Maria Maniaci, coordinatore per la Sicilia, presidente del settore Protezione Civile, sottufficiale con diversi ruoli di Comando e insignito di numerose onorificenze. Per informazioni  su come iscriversi alla Associazione o per far parte del Gruppo di Protezione Civile contattare: assofantesicilia@gmail.com oppure telefonare al 3601002424.

Fabio Gigante

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button