CronacaPrimo Piano

Lagalla su FSC: i progetti di Palermo e Provincia

Il lavoro degli ultimi mesi tra Comune e Regione Siciliana che ha portato alla distribuzione dei Fondi di Sviluppo e coesione sulla città di Palermo

FONDI SVILUPPO E COESIONE, I PROGETTI SU PALERMO E PROVINCIA

“Sono soddisfatto dell’intenso lavoro degli ultimi mesi tra Comune e Regione Siciliana che ha portato alla distribuzione dei Fondi di Sviluppo e coesione sulla città di Palermo. Oltre ai 400 milioni di euro per la realizzazione di un termovalorizzatore, Palermo riceverà altri 247 milioni di euro”, afferma il sindaco di Palermo e della Città Metropolitana Roberto Lagalla.
Si tratta di progetti che toccano diversi ambiti, dall’ambiente alla cultura fino alla rigenerazione urbana e che potranno contribuire a cambiare il volto di alcune aree della città e a migliorare la qualità dei servizi. Tra questi, ad esempio, i 19 milioni da investire per la manutenzione dei canali di maltempo e i 15 milioni e mezzo per la realizzazione delle vasche di laminazione per fronteggiare il fenomeno degli allagamenti a Mondello e Sferracavallo. E poi ancora i 15 milioni per la realizzazione della fognatura a Cruillas e i 27 milioni per i lavori di disinquinamento della fascia costiera dall’Acquasanta al fiume Oreto, fino ai 44 milioni per gli interventi su Monte Pellegrino che permetteranno la riapertura di via Monte Ercta e i 30 milioni per la riqualificazione di aree della Fiera del Mediterraneo.
“È importante, inoltre, aver ricevuto altri 73 milioni che saranno messi a disposizione della Città Metropolitana e che saranno destinati esclusivamente ad interventi sulla rete stradale provinciale per migliorare i collegamenti tra il capoluogo e i Comuni limitrofi. Da oggi – conclude il sindaco – inizia un nuovo capitolo che richiederà grande senso di responsabilità e impegno da parte del Comune, della Città Metropolitana e degli altri enti attuatori dei progetti affinché, nei prossimi anni, queste risorse non vengano sprecate”.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com