CronacaPrimo Piano

La Befana dei veterani ai bambini dello Sperone

La Befana oggi è arrivata con qualche giorno di anticipo per i bambini dell’Istituto Comprensivo Statale “Sperone-Pertini” di Palermo.

La Prof.ssa A. Di Bartolo, il Gen. Brig. A. Santini, il Luog.te A. Sciortino, il Dr. A. Girgenti, Pres. A.N.S.I., G. Campione, Segr. A.N.F.C.D.G.

Lo ha fatto attraverso le Associazioni Combattentistiche e d’Arma di Palermo alla presenza della padrona di casa, il dirigente scolastico, la Prof.ssa Antonella Di Bartolo, del Delegato Regionale di Assoarma, il Generale di Brigata Agostino Santini insieme al Segretario, il Luog.te Antonino Sciortino, del Luog.te Antonio Girgenti, Presidente Associazione Nazionale Sottufficiali d’Italia e del Luogotenente, Giacomo Campione, Segretario dell’Associazione Nazionale Famiglie dei Caduti e Dispersi in Guerra.

Il Gen. di Brig. Agostino Santini durante la consegna dei giocattoli

I bambini hanno ricevuto giocattoli della Lego e generi alimentari donati dal Banco Alimentare della Sicilia Occidentale. Gli altri anni, nel giorno della Befana, sono andate le famiglie con i bimbi della scuola in visita al circolo unificato dell’Esercito, ma a causa della pandemia questa volta è stato il contrario.

Il momento musicale con le Volontarie della Croce Rossa Italiana

Ad allietare l’evento l’intrattenimento musicale delle Volontarie della Croce Rossa Italiana. Quest’anno la Befana non si è potuta abbracciare, ma il messaggio di affetto e di concreta solidarietà ai bambini ed alle loro famiglie è giunto ugualmente forte e significativo.

Fabio Gigante

 

 

Articoli Correlati

3 Commenti

  1. stalkers in passeggio industria dice: "Io te lo immetterei nello stesso" voce di giacy bocca di fogna? ha detto:

    tutto già registrato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button