Economia e LavoroPrimo Piano

Incendi in Sicilia: Intesa Sanpaolo scende in campo per aiutare imprese e famiglie

DA INTESA SANPAOLO PLAFOND DI 20 MILIONI DI EURO PER FINANZIAMENTI PER I DANNI DEGLI INCENDI IN SICILIA 

 

POSSIBILITA’ DI SOSPENDERE LE RATE DI MUTUI E FINANZIAMENTI IN ESSERE

 

ITER VELOCE E SEMPLIFICATO PER LE RICHIESTE GRAZIE ALL’ACCORDO DI COLLABORAZIONE CON COLDIRETTI

 

Torino/Milano 9 settembre 2021. A seguito dei rilevanti danni causati dagli incendi in Sicilia, Intesa Sanpaolo ha stanziato un plafond per finanziamenti di 20 milioni di euro a sostegno di famiglie, imprese, piccoli artigiani, commercianti e aziende agricole quali in particolare allevamento, olivicoltura, viticoltura e settore agrituristico.

 

La banca, consapevole della particolare importanza che i settori legati all’agroalimentare, all’allevamento e al turismo rivestono per la Sicilia, ha siglato un accordo di collaborazione con Coldiretti grazie al quale l’Associazione trasmetterà ai propri associati i dettagli del plafond e le soluzioni di Intesa Sanpaolo per le imprese del settore.

 

Intesa Sanpaolo, che ha voluto dare un sostegno concreto e tempestivo, ha inoltre previsto la possibilità di richiedere la sospensione fino a 12 mesi della quota capitale delle rate di mutui e finanziamenti in essere e di accedere a finanziamenti a condizioni agevolate.

 

Gli interventi sono attivabili in modo veloce con una semplice auto dichiarazione del cliente. Le oltre 140 filiali di Intesa Sanpaolo presenti nella regione, sono a disposizione per fornire informazioni ed assistenza, insieme agli specialisti della nuova Direzione Agribusiness.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button