Economia e LavoroPrimo Piano

Incendi in Sicilia: Intesa Sanpaolo scende in campo per aiutare imprese e famiglie

DA INTESA SANPAOLO PLAFOND DI 20 MILIONI DI EURO PER FINANZIAMENTI PER I DANNI DEGLI INCENDI IN SICILIA 

 

POSSIBILITA’ DI SOSPENDERE LE RATE DI MUTUI E FINANZIAMENTI IN ESSERE

 

ITER VELOCE E SEMPLIFICATO PER LE RICHIESTE GRAZIE ALL’ACCORDO DI COLLABORAZIONE CON COLDIRETTI

 

Torino/Milano 9 settembre 2021. A seguito dei rilevanti danni causati dagli incendi in Sicilia, Intesa Sanpaolo ha stanziato un plafond per finanziamenti di 20 milioni di euro a sostegno di famiglie, imprese, piccoli artigiani, commercianti e aziende agricole quali in particolare allevamento, olivicoltura, viticoltura e settore agrituristico.

 

La banca, consapevole della particolare importanza che i settori legati all’agroalimentare, all’allevamento e al turismo rivestono per la Sicilia, ha siglato un accordo di collaborazione con Coldiretti grazie al quale l’Associazione trasmetterà ai propri associati i dettagli del plafond e le soluzioni di Intesa Sanpaolo per le imprese del settore.

 

Intesa Sanpaolo, che ha voluto dare un sostegno concreto e tempestivo, ha inoltre previsto la possibilità di richiedere la sospensione fino a 12 mesi della quota capitale delle rate di mutui e finanziamenti in essere e di accedere a finanziamenti a condizioni agevolate.

 

Gli interventi sono attivabili in modo veloce con una semplice auto dichiarazione del cliente. Le oltre 140 filiali di Intesa Sanpaolo presenti nella regione, sono a disposizione per fornire informazioni ed assistenza, insieme agli specialisti della nuova Direzione Agribusiness.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button