CronacaPoliticaPrimo Piano

Il SI ai Referendum sulla Giustizia arriva dal comitato “Giuristi Siciliani”

“Giuristi Siciliani per il SI ai Referendum sulla Giustizia”, presentato il comitato che sosterrà il SI.

 

Il SI ai Referendum sulla Giustizia arriva dal comitato “Giuristi Siciliani”

 

Palermo 23 febbraio 2022. Si è tenuta stamani presso la sala Piersanti Mattarella dell’Assemblea Regionale Siciliana, la conferenza stampa del Comitato “Giuristi Siciliani per il SI ai Referendum sulla Giustizia”.

 

Alla conferenza stampa hanno partecipato il prof. avv. Gaetano Armao, l’on. Avv. Giorgio Assenza, l’avv. Antonio Campione, l’avv. Antonio Gaziano, l’on. Avv. Bernadette Grasso, l’on. Avv. Pellegrino e l’avv. Paolo Reale.

I componenti del Comitato hanno brevemente illustrato le ragioni del SI ai cinque referendum sulla giustizia e presentato il nuovo sito www.giuristisicilianixilreferendum.it nel quale verranno inseriti tutti i contributi sulle questioni inerenti i referendum e illustrate tutte le iniziative sul tema che si terranno nelle nove province siciliane fino alla data di svolgimento.

 

I componenti del comitato hanno innanzitutto ribadito l’importanza del confronto referendario e dell’alta affluenza alle urne.

I referendum puntano a una profonda riforma della giustizia che garantisca la terzietà dei giudici e assicuri le garanzie per i cittadini contro ogni abuso.

Anche in Sicilia – dicono i componenti del Comitato – abbiamo assistito a gravi scandali e a casi clamorosi di giustizia negata.

 

Il referendum rappresenta – ha detto Gaetano Armao – una delle forme più alte di democrazia e sarebbe molto grave se qualcuno puntasse a fare mancare il quorum piuttosto che confrontarsi sulle tematiche della giustizia”.

 

Il Comitato ha auspicato che anche in Sicilia, come sembra stia accadendo a livello nazionale, si possa arrivare ad un accorpamento del voto tra referendum ed elezioni amministrative, e ciò non solo per ovvie ragioni di risparmio del denaro pubblico.

 

La conferenza stampa si è conclusa con l’auspicio di un confronto leale tra le diverse posizioni e con l’augurio che anche dalla Sicilia arrivi una larga maggioranza di SI per riformare la giustizia e con essa assicurare maggiori garanzie alla democrazia italiana.

Articoli Correlati

3 Commenti

  1. Ew 131 camionisti circonvenzionatori,calamiggnatto 59,molestia mentale e del sonno industria il puffo fortuto insulso e parolacce rumori egfrazione ha detto:

    Finalmente….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com