PoliticaPrimo Piano

Gelarda: pronti a sostenere Salvini la Sea Watch non deve sbarcare a Palermo

Igor Gelarda

“Sarebbe l’ennesimo atto di prepotenza di questo governo se la Sea Watch attraccasse a Palermo con tutti e 350 i clandestini a bordo” dichiara Igor Gelarda capogruppo della Lega a Palazzo delle aquile. “Siamo pronti a sostenere Salvini nella sua denuncia per favoreggiamento all’immigrazione clandestina contro questo governo se ciò accadesse. Con l’ aggravante che Palermo, una città piena di problemi, praticamente allo sbando e in fondo a tutte le classifiche per qualità della vita, non può sobbarcarsi anche il peso ulteriore della gestione di questi migranti. Anche se nella narrazione del sindaco Leoluca Orlando, sul cui Capo adesso pende una mozione di sfiducia da parte della metà del Consiglio Comunale, si vorrebbe fare apparire Palermo una città accogliente per i migranti. Senza tenere conto che questa città accogliente non lo è neanche per i palermitani. E allora basta ipocrisie, basta con la finta accoglienza. Fermiamo questa invasione, conclude Gelarda”

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com