Economia & LavoroFormazionePrimo Piano

Formazione Sicilia: l’infinita storia dell’Avviso 8. Il TAR ordina la trattazione di merito ad ottobre del 2021

Continua la disperata e infinita storia di un AVVISO che è nato “maledetto” e che probabilmente mai avrà epilogo e oggi, più che mai,  questo bando rischia di fare fallire chi aveva puntato  tutto per “salvare la pelle” e alla faccia degli altri.

 

Un AVVISO 8  che per sua SNatura era stato pensato e costruito per distribuire soldi a pioggia ai cosiddetti  ENTI storici e in buona parte politicizzati. Nessuna “pietà” per quei piccoli Enti che a fatica stavano provando a “mettersi in gioco” con uno o due corsi al massimo. Ci fu un “fuori tutti, è tutto nostro”. Una ingordigia di corsi e soldi che certamente non avrebbero prodotto nessuna attività di qualità visto che ogni Ente doveva “racimolare” centinaia se non migliaia di allievi.

Giustamente i “piccoli” hanno capito fin da subito che ci andava di mezzo la loro pelle.  E allora fin da subito si sono “attrezzati  dicendo basta alle lamentale e via con le denunce a suon di ricorsi fino ad arrivare all’altro ieri,  23 ottobre,  dove il giudice del Tribunale Amministrativo di Sicilia ha accolto la trattazione di merito presentata da un paio di Enti ed ha rinviato l’udienza ad Ottobre 2021.

Cosa succederà adesso?

Di certo agli enti finanziati gli verrà a mancare il terreno sotto i piedi e per i “piccoli” si apre una finestra  dove è visibile una speranza che non è stata sperata bensì  organizzata.

ORDINANZA
sul ricorso numero di registro generale…il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sicilia (Sezione Prima) accoglie l’istanza cautelare di cui al ricorso in epigrafe nei sensi e nei limiti di cui in motivazione.
Fissa per la trattazione di merito del ricorso l’udienza pubblica del 21 ottobre 2021, ore di rito.

Leggi l’ordinanza del Tribunale Amministrativo di Sicilia

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com