CronacaPrimo Piano

Formazione. ANFOP, ASEF ASSOFOR, IFORM, FORMA.RE richiedono alla Regione lo stato di crisi

“Apprendiamo a mezzo stampa che circa 180 milioni di fondi europei destinati al settore della formazione professionale risultano ancora bloccati a causa del mancato cofinanziamento della quota a carico della Regione Siciliana.

I capitoli di spesa legati al Fondo Sociale Europeo sono chiusi dallo scorso dicembre e da sette mesi gli Enti gestori non percepiscono né i crediti arretrati né tantomeno possono avviare le nuove attività formative. La paralisi finanziaria, infatti, riguarda sia attività già concluse come quelle dell’Avviso n.2 che quelle da avviare a valere degli Avvisi n.8 e n.33.

Il perdurare di questa grave mancanza di liquidità non consente più agli Enti di onorare gli stipendi alle migliaia di lavoratori, che per di più, presto saranno sottoposti alla sospensione dei rapporti di lavoro e conseguente attivazione degli ammortizzatori sociali.

In ragione di quanto sopra ed al fine di scongiurare un preoccupante contenzioso giudiziario, avente possibili risvolti di danno erariale, si chiede di attivare con immediata urgenza un tavolo di crisi presso la Presidenza della Regione Siciliana.

Questo è quanto riportato un una nota stampa a cura di:

ANFOP Sicilia – dott. Gabriele Albergoni

ASEF – dott. Benedetto Scuderi

ASSOFOR – dott. Antonio Oliveri

Federterziario – Ing. Antonino Marfia

IFORM – dott. Giuseppe Sassano

FORMA.RE – dott. Emilio Romano

Le Associazioni Datoriali suindicate autrici della nota stampa inoltre fanno saper  di avere trasmesso al Presidente della Regione Siciliana On.le Nello Musumeci, all’Assessore Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale On.le Roberto Lagalla, all’Assessore Regionale dell’Economia, Bilancio e Tesoro, On.le Gaetano Armao e per conoscenza, al Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana On.le Gianfranco Micciché, al Presidente della Commissione Bilancio On.le Riccardo Savona, al Presidente della Commissione Cultura, Formazione e Lavoro On.le Luca Sammartino nonché alle organizzazioni Sindacali FLC CGIL SICILIA, CISL SCUOLA SICILIA, UIL SCUOLA SICILIA, UGL SICILIA

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

4 Commenti

  1. Ew131 camionisti calunniosi berlusconismo minacciosi camionisti molestatori,giacy e maullixio e simili loschi figuri in strada simulano reato ha detto:

    Dante testimone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button