Primo PianoSindacato

Forestali. Senia (UGL): Ancora un incidente, poca attenzione dalle istituzioni       

       

“Nella giornata di giovedì  23 novembre 2023 nel bosco Scorace, vasta area boschiva nei pressi di Buseto Palizzolo, l’operaio Antonino Sciacchitano, classe ’67, ADM qualificato, quel giorno aiutava i colleghi a ripulire il tratto sempre con lo spirito forestale, ma purtroppo mentre tirava dei rami scivolando su un grande sasso subisce un grave infortunio, rottura del femore, che lo porta ad un intervento di ricostruzione, la cosa che ci inquieta e che nessuno si è mobilitato in provincia a annunciare l’accaduto e a mostrare solidarietà di pronta guarigione, solo pochi giorni fa ho appreso la notizia dell’accaduto e quindi da collega forestale, mi preme porre l’attenzione sull’accaduto, sulla pronta guarigione del collega che so essere in ripresa perché già sentito, e mostrare la vicinanza ad un comparto, come quello della forestale, che continua a essere sempre presente nella tutela e pulizia dei nostri boschi e aree naturali, ma che non mostra attenzione da parte delle istituzioni e delle testate giornalistiche che spesso mettono solo notizie negative dell’operato della forestale”.

Ad affermarlo è  Giuseppe Senia, Segretario UGL Agroalimentare Trapani.

“Un’attenzione che diminuisce anche da parte di alcune sigle sindacali che si limitano a parlare di sicurezza solo quando ci scappa il morto – conclude Senia –  ma continuano a essere assenti quando si deve parlare di Riforma, quella riforma che può se discussa da chi vive nella forestale, solo migliorata non solo sul punto sicurezza, ma anche di cambio generazionale. Un augurio speciale ad Antonino Sciacchitano e da parte mia la più grande attenzione sull’accaduto”.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com