Comunicati StampaCronacaEnogastronomiaPrimo Piano

Food, Barbera lancia alla fiera Cibus la bottiglia d’olio extravergine Igp e le iniziative per celebrare i 130 anni dell’azienda alla presenza del ministro Urso

Barbera:”Un traguardo importante che ci riempie di orgoglio e ci spinge a puntare sempre di più su innovazione e internazionalizzazione “

Un traguardo di centotrenta anni, che ha visto protagoniste cinque generazioni, da festeggiare con il lancio di una bottiglia d’olio extravergine d’oliva Igp e sostenibile, realizzata proprio in occasione di questo compleanno speciale. L’imprenditore oleario Manfredi Barbera lancia alla 22esima edizione di Cibus, la fiera dell’agroalimentare di Parma, alla presenza del ministro delle Imprese e del Made in Italy, Adolfo Urso, il nuovo prodotto fortemente innovativo sul fronte della sostenibilità e anticipa alcune delle iniziative promosse e organizzate dalla’azienda per festeggiare questo importante anniversario. Barbera ha partecipato alla fiera con “ORO Sicilia” che riunisce i migliori olivicoltori siciliani e conta oltre mille soci e, in occasione di questa significativa celebrazione, ha organizzato un evento nella prestigiosa cornice di Villa Peroni Riva di Langhirano, che ha visto la partecipazione degli importatori provenienti da tutto il mondo, dal Giappone al Messico agli Stati Uniti,al Canada, al Brasile, agli Emirati Arabi e dove è stato possibile degustare le eccellenze gastronomiche siciliane e dove sono state presentate le iniziative celebrative in programma per tutto l’anno che culmineranno con l’evento del 2 dicembre prossimo al teatro Politeana di Palermo.

“La storia degli Oleifici Barbera è una storia di successo, qualità e innovazione che io e la mia famiglia portiamo avanti con orgoglio da 130 anni” dichiara Manfredi Barbera. “La nostra azienda rappresenta un punto di riferimento nel settore oleario italiano ed internazionale, grazie alla sua leadership nella produzione e confezionamento di olio extravergine di oliva siciliano, nonché alla sua costante ricerca di innovazione e internazionalizzazione. Con una presenza in 39 Paesi e sette importanti certificazioni DOP e IGP, incarna appieno i valori del Made in Italy nel mondo”, conclude Barbera.

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com