Primo PianoTop News Italpress

Ferrero ritira anche in Italia alcuni lotti di Kinder Schoko-Bons

ALBA (CUNEO) (ITALPRESS) – Ferrero ha deciso di predisporre anche in Italia, in accordo con le autorità sanitarie nazionali, il richiamo precauzionale di specifici lotti di produzione di Kinder Schoko-Bons realizzati presso lo stabilimento di Arlon (Belgio). Lo comunica il Gruppo, facendo riferimento “al richiamo precauzionale e volontario, recentemente adottato” da Ferrero “nel Regno Unito e in altri Paesi Europei”. Tutti gli altri prodotti Ferrero, compresi i prodotti Kinder dedicati alla Pasqua e tutte le caratterizzazioni della ricorrenza pasquale, non sono coinvolti dal richiamo. Come precauzione, Ferrero ha preso la decisione volontaria di richiamare specifici lotti di produzione di Kinder Schoko-Bons con data di consumo preferenziale compresa tra il 28 maggio e il 19 agosto 2022.
Ferrero intende, inoltre, rassicurare “di non aver ricevuto negli ultimi 6 mesi in Italia contatti di consumatori o reclami per indisposizione a seguito di consumo di prodotti Kinder”. Ferrero rassicura inoltre che “ad oggi, nessun prodotto analizzato sui mercati coinvolti dal richiamo è risultato contaminato da salmonella”.
L’azienda “sta lavorando con i propri clienti al fine di garantire che questi prodotti non siano più disponibili sul mercato” e “invita chiunque abbia acquistato e non ancora consumato il prodotto Kinder Schoko-Bons, nelle date di consumo preferenziale suddette, a non consumarlo, a conservarlo e quindi a contattare il servizio clienti al numero verde 800 90 96 90”.
“Questa decisione volontaria e precauzionale – conclude la nota – è in linea con i valori che da sempre guidano il Gruppo Ferrero, quali la massima priorità alla tutela del consumatore, alla qualità e alla sicurezza alimentare dei propri prodotti”.
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com