Prendo quotaPrimo Piano

Difesa: a Palermo la Giornata del ricordo dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace

Si è svolta oggi, presso Villa Bonanno, a Palermo, la cerimonia di Commemorazione dei Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la Pace. Un momento di ricordo e di dolore, per dire alle famiglie dei Caduti che il loro sacrificio non è stato vano e che non li abbiamo dimenticati, ma soprattutto per dire che non abbiamo dimenticato il motivo per cui hanno pagato un prezzo così alto. Il  Generale di Corpo d’Armata Riccardo Galletta, Comandante Interregionale Carabinieri “Culqualber”, il Generale di Divisione Maurizio Angelo Scardino, Comandante del CME “Sicilia”, insieme al Presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, con il presidente dell’Assemblea regionale, Gaetano Galvagno, l’assessore al Personale del Comune di Palermo Dario Falzone, il vicario del Prefetto, Anna Aurora Colosimo, hanno deposto una corona d’alloro presso il monumento dedicato a tutti coloro che hanno sacrificato la loro vita in una delle numerose Missioni di Pace condotte dall’Italia. Si tratta del primo monumento in Sicilia dedicato ai Caduti militari e civili nelle missioni internazionali per la pace. L’opera rappresenta un significativo traguardo lungo il percorso “Realizza il monumento”, il concorso scolastico promosso dall’Esercito nell’autunno del 2019 che ha coinvolto migliaia di giovani siciliani e rappresentanze dei “Reggimenti” di stanza in Sicilia in una colossale sfida per riproporre in veste moderna il messaggio comunicativo delle opere alla Memoria. Al termine della cerimonia è stata celebrata una Messa presso la Chiesa di San Giacomo dei Militari, all’interno del Comando Legione Carabinieri “Sicilia”.

Fabio Gigante

Articoli Correlati

Un commento

  1. Il padronato esige lo spid di vicchy obbligatorio per accedere al servizi del comune di palermo? Se no, non può procedere alla rottamazione? ha detto:

    il lupo perde il pelo ma non il vizio?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com