Primo PianoTop News Italpress

Debutto iridato ok per l’Italia, piegata 1-0 l’Argentina

ROMA (ITALPRESS) – Buona la prima per l’Italia ai Mondiali femminili di calcio. Le azzurre allenate da Milena Bertolini, al loro debutto nel torneo iridato in scena in Australia e in Nuova Zelanda, hanno piegato per 1-0 l’Argentina. A decidere il match, giocato all’Eden Park di Auckland, la rete siglata da Cristiana Girelli all’87’. L’attaccante della Juventus è entrata in campo 4 minuti prima del gol (all’83’), al posto di Dragoni.
Nel girone G di questi Mondiali, quindi, Italia e Svezia hanno 3 punti, con Argentina e Sudafrica ferme a quota 0 dopo la prima giornata. Sabato ci sarà proprio la sfida fra le azzurre e le scandinave.
“Siamo molto felici. Sappiamo quanto sia importante iniziare bene un torneo del genere. Sapevamo quanto la gara di oggi sarebbe stata difficile. E’ stata combattuta sino alla fine ma credo che abbiamo meritato il successo. La Girelli? Cristiana è un leader, un capitano di questa gruppo: lei c’è sempre e sappiamo bene quello che può dare. Le nuove? Hanno fatto bene, se sono qua è perchè lo meritano”, ha detto il ct Bertolini a fine gara.
Raggiante la Girelli: “Aspettavo questo momento da un pò. Vittoria dedicata a tutto il gruppo. I festeggiamenti dimostrano quanto ci teniamo a far bene in questi Mondiali. Non abbiamo fatto una gran partita ma cominciare con un successo è sempre importante”.
“Dedico il gol alla mia famiglia e a mia mamma. Da domani pensiamo alla Svezia, sarà una gara molto difficile. Ora dobbiamo goderci questa vittoria”, ha aggiunto l’autrice dell’odierno gol vittoria dell’Italia.
– foto Image –
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com