Economia e LavoroPrimo Piano

DALL’ENTE BILATERALE DEL TERZIARIO UN CONTRIBUTO DI VENTIMILA EURO PER I DIPENDENTI DELLE AZIENDE IN CRISI

Il consiglio direttivo dell’Ente bilaterale territoriale del Terziario di Palermo, costituito da Confcommercio Palermo, Filcams Cgil Palermo, Fisascat Cisl Palermo e Trapani e Uiltucs Sicilia, destinerà un contributo solidaristico di 20.000 euro (suddiviso in 100 contributi da 200 euro ciascuno) in favore dei dipendenti delle aziende che stanno subendo i contraccolpi della crisi economica provocata dall’emergenza sanitaria.

 

Il contributo sarà destinato al personale delle aziende iscritte all’Ente bilaterale che hanno già avuto accesso alle diverse forme di integrazione salariale o alla cassa integrazione.

 

Le domande andranno presentate entro il 15 dicembre alla mail segreteria@ebpt.it.

E’ già stato predisposto un regolamento per individuare i criteri di ammissibilità al contributo una tantum.

 

“In un momento difficile quanto mai – afferma Mimma Calabrò, vicepresidente dell’Ente – abbiamo pensato di dare anche noi un piccolo aiuto ai lavoratori del commercio che al fianco degli imprenditori sono spesso in prima linea per garantire la regolare fruizione di beni e servizi per la collettività”.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com