PoliticaPrimo Piano

[Comune Palermo] Concessione del suolo pubblico alle attività di ristorazione

Dichiarazione componenti VI Commissione

“Malgrado l’impegno profuso dalla VI Commissione, al fine di agevolare l’iter burocratico per ottenere la concessione del suolo pubblico da parte delle attività di ristorazione, devo constatare mio malgrado che per l’ennesima volta la burocrazia vive distante anni luce dai reali bisogni dei commercianti.

Nonostante dal prossimo lunedì, la Sicilia diventerà zona Gialla, a causa dei ritardi ingiustificati causati dalla disattenzione da parte dell’amministrazione attiva verso alcune categorie, le attività di ristorazione e food, si troveranno sprovviste dell’autorizzazione di occupazione del suolo pubblico, causando di fatto oltre all’ennesima umiliazione anche un ulteriore danno economico per tutte le attività che non dispongono di spazi esterni già autorizzati.

Pertanto, per scongiurare un’ ulteriore catastrofe economica e sociale, unitamente con i componenti della sesta commissione abbiamo inviato una nota al Sindaco e all’assessore alle attività produttive al fine di rilasciare le concessioni di suolo pubblico in deroga ai  regolamenti e non oltre 200mt dall’ubicazione del pubblico esercizio, di favorire l’utilizzo di piazze pubbliche, garantendo la salvaguardia della pubblica incolumità, della sicurezza stradale e fatti salvi i diritti di terzi”.

Lo dichiara il presidente della VI Commissione consiliare, Ottavio Zacco, unitamente ai componenti della stessa, Alessandro Anello,  Giulio Cusumano, Igor Gelarda e Francesco Paolo Scarpinato.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com