CronacaPrimo Piano

Comune Palermo, la soddisfazione di Ferrandelli per voto mozione Stop Ztl e Zone blu. Al coro arriva la Caronia e il M5S

Fabrizio Ferrandelli
Fabrizio Ferrandelli

Comune]  [Mobilità] Ferrandelli (+E): “Soddisfazione per voto mozione Stop Ztl e Zone blu. Ha vinto il senso di realtà”

Palermo, 4 agosto 2020 – “E’ stata appena approvata in Consiglio comunale la mia mozione per stop Ztl e zone blu fino al termine dell’emergenza. Adesso il sindaco ritiri l’ordinanza!”. Così Fabrizio Ferrandelli, leader dell’opposizione in Consiglio comunale, al termine della seduta.

“Esprimo soddisfazione per il voto e per il dibattito positivo delle diverse sensibilità politiche presenti in consiglio, in primis da Azione e da Italia Viva e Pd. Questo voto si è reso necessario a causa dell’arroganza delle politiche sulla mobilità di alcuni esponenti della Giunta  – continua Ferrandelli – e per venire incontro alle esigenze di mobilità in sicurezza dei cittadini e per sostenere le realtà commerciali e imprenditoriali situate all’interno della ZTL, già duramente provate e danneggiate dalle chiusure che si sono protratte per oltre 3 mesi e che sarebbero rimaste ulteriormente isolate per la difficoltà dei cittadini di recarsi in centro”.

Al coro dell’opposizione del risultato raggiunto ecco la voce di Marianna Caronia e del Movimento 5S:

“L’approvazione della mozione contro la ZTL da parte del Consiglio
comunale è l’ennesima sonora bocciatura per il duo Orlando-Catania,
con il secondo che sempre più impone le proprie scelte ideologiche
fuori dalla realtà all’Amministrazione e a tutti i cittadini di
Palermo.
Il Consiglio comunale ha mostrato la propria maturità e indipendenza
dall’Amministrazione Orlando, con una maggioranza sempre più
inesistente di cui il sindaco si ostina a non prendere atto.
Mi aspetto l’immediato provvedimento di sospensione della ZTL da parte
dell’Assessorato, in assenza del quale i consiglieri dovranno valutare
ulteriori passi e, comunque, certamente non potranno non tenere conto
al momento di votare la mozione di sfiducia al sindaco già
presentata”.

 

“Siamo soddisfatti. La sospensione della ZTL, ancora una volta, oltre a dare impulso al tessuto economico e produttivo della città che stenta a riprendersi dalle ferite post covid, mira ad agevolare gli spostamenti da e per il centro storico.
Reintrodurla sarebbe stato illogico, pericoloso e vessatorio. Invitiamo l’assessore Catania a più miti consigli, ripensando a forme alternative di mobilità, incrementando il numero degli autobus in circolazione e migliorando il servizio di car e byke sharing.
A beneficio di tutti, ricordiamo che chi paga inquina lo stesso!”

Lo hanno dichiarato i consiglieri comunali Concetta Amella, Antonino Randazzo e Viviana Lo Monaco del Movimento 5 Stelle

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: