Fatti d'ImpresaPrimo Piano

Comune di Palermo su Stato Civile e Wedding

Al fine di garantire il diritto di poter celebrare il proprio matrimonio alle numerose coppie che a causa dei rinvii imposti dall’emergenza sanitaria si sono visti costretti a posticipare la data delle nozze, ho chiesto all’amministrazione attiva, anche alla luce dell”imminente determinazione della zona bianca, di INCREMENTARE il personale in servizio presso il settore stato civile, affinché non si rallentino ulteriormente le procedure di pubblicazione e si possano recuperare rapidamente le numerose disdette avviate d’ufficio in questi giorni, che hanno creato notevoli disagi a tutte le coppie che avevano atteso invano per diversi mesi, così da evitare di incorrere in ulteriori rinvii.

Oltretutto, la ripresa a pieno regime delle funzioni civili e religiose, agevolerebbe il settore Wedding e tutto il suo indotto, gravemente colpiti dal lungo stop imposto dall’emergenza sanitaria.

Ad oggi, in tutti gli uffici di stato civile non sono disponibili date per la prenotazione delle pubblicazioni, situazione allarmante per tutti coloro che hanno prenotato la cerimonia, aggravata dalle continue disdetted’ufficio di prenotazioni effettuate mesi fa.

 

Lo dichiara il consigliere comunale e presidente della VI commissione Ottavio Zacco.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com