PoliticaPrimo Piano

 Caos Mercato ortofrutticolo di Palermo, una vergogna annunciata

La denuncia della Lega

“Il caos che si è creato in questi giorni al mercato ortofrutticolo a Palermo è indecente e pericoloso, fa eco a Matteo Salvini il gruppo consiliare della lega di Palermo”.

A parlare è il capogruppo Igor Gelarda insieme ai consiglieri Marianna Caronia, Alessandro Anello ed Elio Ficarra della Lega.

“È pericoloso  – aggiungono – nel momento in cui tutta l’Italia sta facendo enormi sacrifici per isolarsi dal coronavirus.

Ma è anche indecente perché è l’ esempio della mancanza di programmazione da parte dell’attuale amministrazione comunale, che sa bene che il mercato non può continuare a stare in via Montepellegrino, ma nulla ha fatto negli ultimi 30 anni. Ignorando l assoluta necessità di spostarlo”.

“Un mercato che crea caos alla città e ai cittadini di tutta quella zona in periodi normali, figuriamoci adesso – denunciano – ma  ciò che risalta è pure l’incapacità da parte dell’amministrazione Orlando che non è riuscita a regolamentare, nonostante i tanti incontri telematici con i concessionari, la funzionalità del mercato, parzialmente riaperto a concessionari e autotreni in questi giorni particolarmente delicati”.

“È così rischiamo di pagare lo scotto del blocco di un mercato ortofrutticolo che in questo momento serve a rifornire la città, ma diventa anche un problema di ordine pubblico e potenziale bomba batteriologica per l’incapacità di coloro che ci amministrano” concludono i 4 esponenti del Carroccio a Palazzo delle aquile”.

Tags
Moltra altro

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: