PoliticaPrimo Piano

Candiani (LEGA): “Profondo disgusto per le dichiarazioni dello scrittore Cappellani sul coronavirus”


“Sono impressionato dalla sconfinata meschinità di questo soggetto, che per fare un’ironia politica gretta e bassa usa una situazione tanto drammatica nella quale sono già morte persone e tante altre rischiano di morire.
Provo profondo disgusto per questa provocazione assurda e penso alle famiglie di chi sta vivendo il dramma del contagio, ai medici, ai sanitari ai sindaci e a tutti coloro che si stanno impegnando per impedire la diffusione del contagio”.
“Trovo inaccettabile il silenzio e la mancata condanna di queste dichiarazioni da parte della politica siciliana e nazionale”.
È il commento del senatore Stefano Candiani, commissario della Lega in Sicilia, alle affermazioni scritte su Facebook dallo scrittore Ottavio Cappellani, a proposito del coronavirus.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com