Primo Piano

Blue Economy e Beni Culturali: un binomio imprescindibile

A Mazara del Vallo l'intervento dell'Assessore Samonà

La video-intervista all’Assessore ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana, Alberto Samonà.

Nuovo incontro, stamattina, nel Dipartimento della Pesca Mediterranea della Regione Siciliana, a Mazara del Vallo. Il titolo è: “I beni culturali come elemento propulsivo dell’economia siciliana”. Ad aprire il tavolo di confronto con l’Assessore ai Beni Culturali e all’Identità Siciliana, Alberto Samonà, con il Direttore Generale CoopCulture, Letizia Casuccio e con il Soprintendente del mare, Valeria Li Vigni, è il Presidente del Distretto Pesca e Crescita Blu, Nino Carlino. 

“In ogni Governo vi sono diverse sensibilità dovute anche a diversi aspetti politici, ma noi abbiamo deciso di dare priorità ai Beni Culturali”. Così l’Assessore Samonà. “Stiamo dimostrando, con questa presenza quotidiana anche a Blue Sea Land, che i Beni Culturali e il mare non sono due estranei ma sono un ‘unicum’. In un’Isola, del resto il mare non può non essere un elemento fondante ma da noi il mare è soprattutto cultura”.

 

Samonà

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button