Primo PianoTop News Italpress

Allegri “Col Villarreal sarà una sfida molto tattica”

TORINO (ITALPRESS) – “Abbiamo il 50 per cento di possibilità di passare il turno. Sarà una partita molto tattica. Loro vengono, come noi, da un periodo positivo e sono ben allenati. Sarà una gara nella quale saranno ancor di più determinanti gli episodi: bisognerà stare attenti ai dettagli. L’obiettivo è passare il turno ma non lo passeremo domani. Contro il Torino è stata una sfida combattuta: la Juve, per me, ha fatto una buona prestazione. Serve equilibrio nei giudizi. Non possiamo fare tutto e subito. Stiamo facendo un percorso ottimo”. Così, in conferenza stampa, il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, alla vigilia della sfida, in trasferta, contro il Villarreal, valida per l’andata di finale degli ottavi di finale di Champions League. “Per Vlahovic domani sarà un debutto in Champions, non possiamo addossargli troppe responsabilità. Lui ha qualità straordinarie ma per lui sarà una novità; quindi va supportato. Bonucci ha fatto oggi il primo allenamento con la squadra e non ha sentito dolore. Averlo a disposizione è una bella cosa. Rientrerà anche Pellegrini; Rabiot ha preso soltanto un colpo in allenamento ed è a disposizione”, ha aggiunto Allegri. “Ho qualche dubbio per il centrocampo, devo scegliere fra Arthur, Locatelli, Zakaria e McKennie”, ha concluso il tecnico della Juve. Sulla stessa lunghezza d’onda lo spagnolo Alvaro Morata. “Nell’ultimo mese abbiamo fatto un cambio di passo e siamo molto più propositivi. Reagiamo meglio alle difficoltà. Ora mettiamo il campionato da parte e pensiamo alla Champions. Dobbiamo dare tutto. Vlahovic è molto giovane ma ha davanti una carriera meravigliosa. Si è integrato subito nel gruppo e ha portato tanto entusiasmo”, ha detto l’attaccante bianconero.
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com