CronacaEconomia e LavoroPrimo Piano

Acquisto di un’autovettura da parte dell’AVULSS di Sciacca grazie alla donazione di UniCredit

L’AVULSS (Associazione di Volontariato per le Unità Locali Socio-Sanitarie) è presente
nel territorio dal 2005 ed opera presso l’Ospedale Giovanni Paolo II, il Poliambulatorio, il
Centro Diurno Alzheimer e la Casa circondariale di Sciacca. Negli anni l’Associazione è
divenuta un punto di riferimento per la cittadinanza per le azioni di solidarietà che sono
state messe in atto in vari settori del sociale; tra le iniziative messe in campo il sostegno
a favore delle future mamme per affrontare la gravidanza con tranquillità e la creazione
dell’Angolo della Dolce Attesa, un ambiente accogliente per mamme, papà e bambini.  Il
progetto “Un aiuto per tutti”, invece, ha riguardato i detenuti della Casa Circondariale
con lo svolgimento di colloqui con i detenuti per prestare aiuto materiale e spirituale.
Nell’ultimo periodo l’Associazione, insieme al Comune di Sciacca e ai Vigili del Fuoco in
congedo, ha lanciato il progetto “Armadio solidale”, mirato a sensibilizzare l’opinione
pubblica sulla necessità di donare indumenti e quant’altro (culle, passeggini, fasciatoi,
seggioloni, ecc.)  possa occorrere ai bambini da 0 a 7 anni e ha istituito uno sportello di
ascolto per le future neo mamme. L’Armadio Solidale, ospitato in un locale confiscato,
ha già aiutato più di 40 famiglie ed è stato sostenuto dalle donazioni di più di 80
benefattori. L’autovettura consentirà il trasporto di anziani, disabili e la consegna di
indumenti, arredi e tutto quello che l’Associazione ha ricevuto in donazione.
“La donazione di UniCredit – ha sottolineato Salvatore Malandrino, Responsabile
Regione Sicilia di UniCredit Italia – è stata resa possibile grazie a  ‘UniCreditCard Flexia
Etica, collegata ad un progetto etico, e conferma la vicinanza della banca alle comunità
in cui opera. La carta etica prevede che il due per mille delle spese effettuate dai clienti
vada ad alimentare, senza alcun onere a carico del titolare della carta, uno specifico
Fondo le cui disponibilità sono destinate a diverse iniziative e progetti di solidarietà
portate avanti da organizzazioni senza scopo di lucro, che si prefiggono obiettivi
socialmente utili. Dal 2011 ad oggi, attraverso questo prodotto bancario, UniCredit ha
assegnato in Sicilia oltre 1 milione 970 mila euro a 181 onlus che operano nell’isola”.

“L’Associazione AVULSS di Sciacca – ha dichiarato Maria Concetta Venezia,
presidente dell’associazione – ringrazia sentitamente UniCredit per la generosa
donazione che testimonia la fiducia e la stima per i servizi svolti a favore della nostra
comunità soprattutto in un periodo difficile e tribolato come quello pandemico. I volontari
Avulss, nonostante i rischi e le enormi difficoltà incontrate, hanno continuato a prestare
la loro opera, sempre nel rispetto delle norme anticovid, con grande spirito di solidarietà
e alto senso di umanità , interpretando i principi ed i valori cristiani dell’Avulss e del suo
fondatore Don Giacomo Luzietti.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

4 Commenti

  1. ore 12.00 -1.08 rumori effrazione industrie e cell della madre incustoditi loschi figuri in molestia del sonno e mentale e parolacce ha detto:

    io sono testimone

  2. Ew131 camionisti e Petronilli minacciatori simulano reato in strada con Cell finti incidenti stradali... ha detto:

    Io sono testimone…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button