Arte e CulturaPrimo Piano

A Palermo e Siracusa il convegno Internazionale di Studi: “Sapienza, scienza e culture alla corte di Federico II di Svevia: gli uomini”

Prende il via domani da Palermo e il 12 novembre a Siracusa il convegno di Internazionale di Studi: “Sapienza, scienza e culture alla corte di Federico II di Svevia: gli uomini”. L’evento è organizzato: dall’Institut Universitaire de France (Paris); dall’Institut d’Histoire de la Philosophie; dal Centre Interdisciplinaire d’Etude de Littératures (Université Aix- Marseille) e dall’Officina di Studi Medievali di Palermo. Si tratta di un momento importante per l’attuazione di un progetto di ricerca elaborato nel corso di diversi anni. Un evento di transizione, che nasce dal progetto di Joanny Moulin presso l’Institut Universitaire de France, “Biographie: critique d’un genre littéraire”, e si riallaccia all’équipe di ricerca dell’Officina di Studi Medievali e dell’Università degli Studi di Palermo, costituita dal prof. Alessandro Musco diversi decenni or sono. L’attenzione è focalizzata sulle biografie delle personalità che circolarono intorno alla figura di Federico II Hohenstaufen (1189-1250), Imperatore e Re di Sicilia, personaggio storico fondamentale per comprendere il passaggio dal Medio Evo all’Età Moderna. L’Imperatore e il suo entourage, continuamente in movimento tra la Sicilia, l’Italia, la Germania ed il Medio-Oriente, costituiscono una linea di ricerca propizia e promettente per gli studi biografici, un terreno sul quale convergono le riflessioni di medievisti, di letterati, storici della scienza, filosofi, filologi, specialisti di testi bizantini, ebraici e islamici.

Il convegno si svolgerà in formula itinerante tra la sede di Palazzo Chiaramonte-Steri a Palermo, Piazza Marina il 10 novembre e la Struttura Speciale Didattica di Architettura dell’Università di Catania in Piazza Federico di Svevia, a Siracusa il 12 novembre. La giornata intermedia dell’11 novembre sarà dedicata alla visita dei siti storici federiciani. Il convegno prevede la partecipazione di specialisti del tema in questione, professori e ricercatori italiani e stranieri, con specifici interventi e contributi scientifici, e si rivolge anche ad un pubblico eterogeneo, con particolare attenzione al mondo universitario (studenti universitari, dottorandi e ricercatori). È previsto il rilascio di un’attestazione finale per il personale scolastico ai sensi della direttiva 170/2016.

Fabio Gigante

 

 

 

Articoli Correlati

Un commento

  1. Petronilli e minacce in passeggio industria giacy e simula losche figure sempre più sfacciati parolacce, simulazione di reato Cell vedi tutto il giorno. ha detto:

    Bellissima manifestazione culturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com