PoliticaPrimo Piano

UN PERCORSO DI ASCOLTO DELLA CITTA’ PER RISOLLEVARSI E’ LA PROPOSTA DI FERRANDELLI

FERRANDELLI: “OGGI SI APRE PERCORSO DI ASCOLTO DELLA CITTA’ CHE PUO’ RISOLLEVARSI SE OGNUNO FA LA PROPRIA PARTE”

“Abbiamo voluto offrire ai palermitani una fotografia sullo stato di salute della città, partendo da una base di dati oggettivi e di un sentire rispetto ai temi che ci possono dare una linea dalla quale partire per affrontare le criticità. Questo ci mette nelle condizioni di poter immaginare un percorso di ascolto della città e di elaborazione di soluzioni che dal mio punto di vista devono portare ad un cambiamento radicale di Palermo in chiave di transizione ecologica, energetica e rigenerazione urbana dalla quale far discendere poi tutte le soluzioni anche in termini di servizi e mobilità. L’obiettivo è quello di rafforzare le tante potenzialità della città ma anche affrontare le criticità, e questo non solo in relazione ai tanti milioni di euro messi a disposizione dal PNRR ma in vista delle diverse sfide da affrontare e che la contemporaneità ci mette davanti. Il nostro è un percorso aperto a tutte le forze politiche e sociali che vorranno confrontarsi in maniera franca sui temi, facendo un patto sulle cose da fare ma riconoscendo anche gli errori del passato per rilanciarli in positivo. Percorso che però è chiuso al campo dei sovranisti perché per noi i diritti e la centralità della persona sono principi non negoziabili. Insomma, noi volgiamo fare da lievito al dibattito cittadino. Offrire un contributo a partire dalle cose concrete e solo alla fine di questo percorso individuare le candidature migliori e non contribuire a creare ulteriori divisioni. Dopo questa stagione difficile abbiamo bisogno di una compagine larga, di intelligenze che si mettono insieme intorno ad un progetto e non intorno ad un nome. Da domani torneremo nuovamente sul territorio per parlare con i cittadini, le associazioni di categoria per condividere una nuova stagione di partecipazione e inclusione che per noi è il metodo che deve portarci a risolvere le cose perché, questa città non si risolleva da sola ma si può mettere in marcia solo grazie all’impegno e alle competenze di tutti”.

UN PERCORSO DI ASCOLTO DELLA CITTA’ PER RISOLLEVARSI E' LA PROPOSTA DI FERRANDELLI

A dirlo Fabrizio Ferrandelli, consigliere comunale e componente del consiglio nazionale Anci e promotore dell’incontro “E tu splendi – idee e proposte per Palermo”

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button