Primo PianoTop News Italpress

Zelensky “Non possiamo lasciare ci sia rischio nucleare”

ROMA (ITALPRESS) – “La protezione della centrale nucleare di Zaporizhzhia è una tutela per tutti noi contro il disastro nucleare, sarebbe una vera e propria catastrofe. Ci sono stati militari russi che hanno fermato i giornalisti non permettendo loro di andare oltre, questo mostra che senza la presenza di una stampa libera non è possibile dare conto di quanto sta accadendo in Ucraina, se non si consente l’accesso all’impianto ci sarà una grande responsabilità. Purtroppo non abbiamo ancora avuto l’ok dall’Aiea di tutelare l’impianto, non possiamo lasciare che ci sia un rischio nucleare dietro l’angolo”. Lo ha detto il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky in un video collegamento al Forum Ambrosetti a Cernobbio. “E’ impossibile permettere che un esercito di terroristi continui a occupare la centrale nucleare”, ha aggiunto.

Foto: agenziafotogramma.it

(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com