Primo PianoTop News Italpress

Zelensky “Non ci arrenderemo, lotteremo in ogni piazza”

KIEV (UCRAINA) (ITALPRESS) – “Non ci arrenderemo”. Così il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, nel corso di un discorso alla nazione, in cui ha chiesto a chiunque abbia esperienza militare di unirsi alla difesa del Paese, dopo l’inizio dell’attacco russo.
Zelensky ha spiegato che fornirà armi alle persone che le vogliono, e ha esortato a fare donazioni di sangue poichè ci sono soldati feriti negli ospedali. L’Ucraina ha interrotto i rapporti diplomatici con la Russia, conferma il presidente. “Lotteremo per il nostro Paese e lo sosterremo nelle piazze di ogni città”, ha aggiunto, sottolineando come l’Ucraina non rinuncerà alla sua indipendenza.
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button